gtag('config', 'UA-102787715-1');

10.000 sostenitori per far diventare i Queen dei mattoncini Lego

I Queen potrebbero presto diventare dei veri e propri mattoncini Lego, la famosa marca di giocattoli. Infatti la proposta per Lego Ideas sta raggiungendo sempre più sostenitori ed è gia arrivata a 10.000.

LEGO Ideas, il progetto Queen – I Want to Break Free Raggiunge i 10.000 Sostenitori

A riprova del fatto che i Queen sono una delle band più di successo della storia, è stata avanzata una proposta su Lego Ideas, un portale aperto al pubblico dove gli utenti posso pubblicare i propri progetti che per essere approvati devono superare una serie di step per poi essere poi valutati direttamente dalla Lego. La proposta consiste nel ricreare secondo i canoni del mondo Lego il set del video musicale di I Want to Break Free. A quanto pare il progetto è già arrivato a 10.000 sostenitori e presto potrebbe diventare una realtà

Il modello è composto da più di 1.300 pezzi e misura 14 cm di altezza, 44 cm di larghezza e 19 cm di profondità.  Nonostante le piccole dimensioni il set è stato reso molto bene e arredato come nel video. La casa ha due sezioni: il soggiorno con le scale e la cucina. Tutte le camere sono completamente arredate. Pieno di accessori tra i quali un aspirapolvere, due spolverini di piume, un setaccio, quattro forchette, quattro coltelli, quattro tazze, due giornali, un vaso, una bottiglia, una lattina di soda, un cartone di latte, un cartone di succo, una ciambellina salata, due ciliegie, una banana e una salsiccia. La scatola comprende anche 8 minifigure: i 4 Queen vestiti da donne come nel video musiale e i 4 Queen in abiti normali.

Il nuovo album dei Queen (forse)

Non è niente di certo ma sempre più spesso ultimamente si sente parlare di un nuovo album dei Queen con Adam Lambert alla voce. E’ Brian May che su internet attraverso i suoi canali social lascia sempre più indizi che possano far intendere che i tre stiano combinando qualcosa insieme e di cui siamo all’oscuro. Sarebbe davvero interessante sapere come i fan accaniti della band possano accogliere una scelta del genere. Solo il tempo potrà dircelo.

 
 
Share

Matteo Natalìa, 19 anni, mi divido principalmente tra la passione per la musica, in particolare suonare la batteria e scrivere. Esperto articolista di musica grunge e hippie. (matteo.natalia@libero.it)