2 Luglio 1971: primo show live dei Queen con la formazione ufficiale

Certe date rimangono impresse nella storia e nella memoria collettiva. Una di queste è sicuramente il 2 Luglio 1971 quando, al Surrey College, l’intramontabile band dei Queen si esibisce per la prima volta con la formazione ufficiale. Freddie Mercury, Brian May, Roger Taylor e John Deacon salgono sul palco tutti assieme, in quella che diventerà una delle line-up più iconiche e leggendarie della storia della musica. Il gruppo rimarrà al completo fino al 24 Novembre 1991 – giorno della drammatica scomparsa di Freddie Mercury.

Prima della formazione ufficiale

Sebbene sul cartellone che ne avrebbe dovuto annunciare il concerto ci fosse ancora il nome Smile, quello del 27 Giugno 1970 è considerato il primo live ufficiale dei Queen. Al basso c’era però Mike Grose – un amico di Brian May – chiamato per il suo furgone piuttosto che per le sue doti da bassista. Nel Gennaio dell’anno successivo, al Technical College di Ewell, Queen e Genesis si esibiscono assieme in un concerto memorabile. Quella data rimarrà impressa negli annali di Freddie Mercury e compagni per due motivi. Il primo: Peter Gabriel chiese a Roger Taylor di diventare il loro nuovo batterista. Il suo rifiuto permise l’ingresso di Phil Collins nella formazione. Il secondo: l’uscita di scena di Barry Mitchell, aprì di fatto le porte a John Deacon.

Primo live dei Queen al completo

Sebbene Barry Mitchell abbandoni i Queen nel Gennaio 1971, bisognerà attendere il Luglio successivo per vedere la formazione al completo su un palco. Il 2 Luglio di quell’anno John Deacon si esibisce per la prima volta assieme a Freddie Mercury, Brian May e Roger Taylor, in quella che rimarrà la line-up ufficiale fino alla scomparsa del cantante nel 1991. Si racconta che proprio Mercury e Deacon abbiano avuto un violento litigio prima dello show, dovuto alle pretese stilistiche del frontman dei Queen. Il vestiario eccentrico e appariscente adottato dalla formazione male si adattava al gusto minimal e semplice del nuovo batterista.

Freddie Mercury pretendeva che Deacon indossasse vestiti di seta, cuciti sull’alternanza cromatica tra bianco e nero, mentre il batterista chiedeva solo una maglietta e un paio di jeans. Ad ogni modo il primo live dei Queen con la formazione ufficiale filò liscio e segnò il primo passo di una delle band più importanti della storia. Nell’estate e l’autunno del 1971 i Queen si esibirono tra Cornovaglia e Regno Unito e, sebbene non circolino registrazioni di quel periodo, è stato poi pubblicato un libro che racconta le prime esperienze della band in quei territori. In quegli anni si fece la storia della musica!

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.