18 settembre 2021 15:24 sabato

In vendita per una cifra esorbitante la casa di Kurt Cobain e Courtney Love

Il mercato immobiliare statunitense ha messo in vendita una delle proprietà più storiche e costose della storia: la casa appartenuta a Kurt Cobain e Courtney Love. La dimora che nella prima metà degli anni novanta ha ospitato i coniugi grunge, situata nel quartiere di Denny-Blain a Seattle, nello Stato di Washington, US, ha un valore pari a 7.5 milioni di dollari, che equivalgono a circa 6.9 milioni di euro.

La storia della casa di Kurt Cobain e Courtney Love

La casa di Kurt Cobain e Courtney Love, venduta in precedenza nel 1997 da quest’ultima dopo la tragica scomparsa del marito avvenuta il 5 aprile 1994, è una dimora vecchia ben 117 anni.

Piazzata sul mercato immobiliare degli Stati Uniti per la cifra di 7.5 milioni di dollari, la proprietà è descritta sul suo annuncio pubblicitario come come “Una casa perfettamente mantenuta, di straordinaria presenta e situata nei pressi di una bellissima località immersa nella natura nel cuore del quartiere di Denny Blaine“.

Costruita nel 1902 – si continua a leggere nella descrizione – è caratterizzata da un sentiero formato da ciottoli, e distinta da ampie finestre. Accentuata dalla pietra, ma comunque ristrutturata per le esigenze di tutti i giorni. Lo stile è quello della regina Anna di Gran Bretagna, infatti le stanze sono graziose, con grandi pavimenti e lavorazioni fatte interamente e artigianalmente in legno“.
Quattro camere da letto, quattro bagni, una cantina per i vini e una magnifica vista sui giardini e le cascate del lago Washington. A soli 15 minuti dalla città. L’occasione di una vita“, conclude.

L’onorificenza a Nirvana MTV Unplugged

Nel frattempo, la puntata di MTV Unplugged in New York dedicata ai Nirvana uscirà con una nuova versione in vinile, col fine di onorarne i 25 anni dalla pubblicazione, avvenuta nel 1994. È considerata una delle migliori esibizioni dal vivo della band di tutti i tempi, e il 2LP conterrà, oltre l’intero show, anche le registrazioni delle prove, che in precedenza erano disponibili solo in DVD.

Share