6 August, 2021, 00:24

I 5 frontman rock più pagati al mondo

La musica, oltre ad essere una grande passione, per pochi fortunati può diventare un vero e proprio lavoro. Un lavoro che a questi ultimi ha fruttato non pochi soldi. Dopo i chitarristi, ora vi sveliamo quali sono i cinque frontman rock più pagati al mondo.

5 frontman rock più pagati: Gene Simmons

Gene Simmons è una delle più grandi leggende del rock ‘n’ roll. Nato in Israele e naturalizzato statunitense, e meglio conosciuto come The Demon, è il bassista, nonché co-fondatore dei Kiss. Il valore di Simmons è stimato sui 350 milioni di dollari, enorme cifra che ha guadagnato creando incredibili pezzi e concerti con la sua band. I Kiss, durante la loro carriera, hanno venduto 75 milioni di dischi.

5 frontman rock più pagati: Mick Jagger

Una delle assolute icone del rock è senza dubbio il frontman dei Rolling Stones: Mick Jagger. Parte integrante della scena musicale dai primi anni sessanta, la band ha sfornato canzoni che sono diventate successi globali e inni rivoluzionari, canzoni che hanno aiutato il cantante a guadagnarsi un capitale pari a 360 milioni di dollari.

5 frontman rock più pagati: Sting

Un altro stupefacente artista inglese. Sting è dal 1977 il frontman dei Police, con cui ha inciso classici intramontabili come Message in A Bottle e Every Breath You Take. Anche da solista però non è stato da meno, infatti continua a rimanere sulla cresta dell’onda. Dal 1971, anno in cui è entrato a far parte dell’industria musicale, ai giorni nostri, Gordon Matthew Thomas Sumner ha racimolato un gruzzoletto pari a ben 400 milioni di dollari.

5 frontman rock più pagati: Jon Bon Jovi

In seconda posizione troviamo Jon Bon Jovi. Il cantante, nativo del New Jersey e classe 1962, ha tenuto il suo primo concerto all’età di 17 anni. Ora il suo valore è di 410 milioni di dollari. Con i suoi fantastici pezzi e la sua contagiosa energia, il musicista statunitense, durante tutta la sua carriera, ha venduto 130 milioni di dischi.

5 frontman più pagati: Bono Vox

Il primo posto se lo è aggiudicato Paul David Hewson, in arte Bono Vox. Frontman degli U2 dal lontano 1976, il cantante irlandese, con i suoi 170 milioni di album venduti e l’incredibile successo che ha ottenuto con la sua band, può contare su un patrimonio di 700 milioni di dollari. Bono è anche un attivista politico, impegnato con la sua associazione denominata ONE, volta a combattere la povertà nel mondo.

Share