14 June, 2021, 11:52

Freddie Mercury, le parole del leader dei Queen durante la sua ultima apparizione (VIDEO)

L’ultima apparizione pubblica di Freddie Mercury è stata caratterizzata, come tutti sanno, non da lunghi discorsi o da espressioni di grande rilevanza, ma da una semplice espressione che tutti i fan ricordano essere l’ultima che sia stata mai detta dal leader dei Queen in pubblico. Come tutti sanno, ovviamente, i Queen avevano smesso di esibirsi dal vivo dopo il concerto di Knebworth Park del 1986 che – per una serie di ragioni che vi abbiamo già spiegato in altri articoli – caratterizzò anche un concerto abbastanza misterioso per la formazione britannica. Ma quali sono state le parole del leader dei Queen durante la sua ultima apparizione? Un video incredibilmente importante in quest’ambito, riportato dal fanclub ufficiale di Freddie Mercury, ha riportato tutte le informazioni di cui necessitiamo e di cui vogliamo parlarvi.

L’ultima apparizione pubblica di Freddie Mercury

Era il 18 febbraio del 1990 quando, circa un anno e mezzo prima della morte di Freddie Mercury, il leader dei Queen realizzò la sua ultima apparizione pubblica, in occasione della cerimonia dei Brit Awards – giunta, quell’anno, alla sua undicesima edizione – che vide premiata la formazione britannica per il grande contributo offerto alla storia della musica.

Quando fu il momento di salire sul palco, quei timori e quelle indiscrezioni che si erano moltiplicate negli anni trovarono fondamento nella figura di Freddie Mercury, che sembrò apparire con volto scarnato, occhi spenti e sguardo perso; insomma, l’immagine del leader dei Queen era completamente diversa rispetto a quanto ci si aspettasse di vedere e rispetto a quanto era stato visto nel corso degli anni, in cui Freddie Mercury era stato un dominatore dei palchi, delle conferenze stampa, di ogni momento mediatico e non solo.

Le parole dette da Freddie Mercury durante la sua ultima apparizione pubblica

Ma quali sono state le parole dette in occasione della premiazione dei Queen ai Brit Awards del 1990? Il discorso è stato quasi interamente portato avanti da Brian May che, conscio della situazione, ha deciso di tenere Freddie Mercury lontano dall’attenzione mediatica, pronunciando alcune frasi che hanno allentato la tensione in modo piuttosto ironico. Tra queste dichiarazioni ricordiamo le ultime frasi del chitarrista dei Queen, che hanno fatto ridere gli spettatori presenti: “Un ringraziamento speciale all’industria petrolifera britannica per averci concesso questo magnifico riconoscimento in onore a tutte le quantità di vinile riciclate nel corso degli anni“,

Subito dopo le parole di Brian May, John Deacon abbandonò subito il palco, mentre Roger Taylor ringraziò velocemente e salutò il pubblico. L’ultimo a proferire parola fu Freddie Mercury, alla sua ultima apparizione pubblica, che si limitò ad un semplice: “Grazie a tutti… buonanotte!”. Insomma, nessun discorso né dichiarazione particolare, ma tanto bastò a commuovere i presenti e a render chiara quell’idea ormai già largamente diffusa: Freddie Mercury era malato e, purtroppo, nessuno ne sapeva molto di più. 

 

Share