13 June, 2021, 19:48

Ozzy Osbourne svela chi preferisce tra Bon Scott e Brian Johnson

Ozzy Osbourne sarebbe capace di far parlare di sé anche se non facesse nulla. Difatti, il Principe delle Tenebre – durante una conversazione per il podcast Broken Record – ha detto la sua sulla band australiana AC/DC. L’ex cantante dei Black Sabbath ha parlato in particolare della formazione e dei due frontman ufficiali che si sono avvicendati dietro il microfono: prima Bon Scott e poi Brian Johnson. Tra problemi di salute e un nuovo disco appena uscito – Ordinary Man, dato alle stampe lo scorso 20 Gennaio 2020 – scopriamo in questo articolo cosa ha detto Ozzy degli AC/DC.

BLACK SABBATH, QUELLA VOLTA CHE GLI AC/DC HANNO APERTO PER OZZY OSBOURNE

Il 22 Ottobre del 1976 i Black Sabbath di Ozzy Osbourne si imbarcano nel Technical Ecstasy Tour, che li terrà impegnati fino al 22 Aprile dell’anno successivo. 81 date – tra Europa e Nord America – che videro anche la partecipazione della band australiana AC/DC. Una volta approdati nel Vecchio Continente, i Black Sabbath entrarono infatti in contatto con Malcolm Young e soci. Un incontro che ha del leggendario.

Geezer Butler – iconico bassista dei Sabbath – ha infatti raccontato il momento in cui ha parlato per la prima volta con il fondatore degli AC/DC. “I coltelli a serramanico erano proibiti in Inghilterra – inizia a dire Butler – ma, mentre suonavamo in Svizzera, ne comprai uno. Lo stavo provando, quando Malcolm venne da me e iniziò a insultare i Sabbath…[…] Mi fa “Pensi di essere grande perché hai un coltello?” e io gli ho risposto “Ma di cosa stai parlando?”. E poi, nulla. Nessuno si è fatto male!”.

AC/DC, L’INCIDENTE SUL PALCO RACCONTATO DA ANGUS YOUNG

Oltre al celebre incontro tra Geezer Butler e Malcolm Young, ci sono stati molti altri momenti che avrebbero dovuto far capire alle due band che qualcosa non andava. Il ruolo da gruppo spalla degli AC/DC, era infatti iniziato con il peggior degli auspici. “Tutti gli ingranaggi iniziarono a saltare – racconterà a proposito del primo show a Parigi Angus Youngabbiamo suonato qualcosa come venti minuti e poi abbiamo distrutto il palco”.

OZZY OSBOURNE, CHI PREFERISCE TRA BON SCOTT E BRIAN JOHNSON?

Durante la recente conversazione per il podcast Broken record, Ozzy Osbourne è tornato a parlare del periodo trascorso con gli AC/DC e dei suoi ricordi riguardo la band australiana. In particolare l’ex frontman dei Black Sabbath – ormai coinvolto in una prolifica e iconica carriera solista – ha detto la sua sui due cantanti ufficiali che si sono avvicendati alla guida della band: Bon Scott e Brian Johnson.

“Amo gli AC/DC, sono grandi. Bon Scott era un gran cantante – ha detto l’autore di Ordinary Manvoglio dire, Brian [Johnson] è bravo, ma preferisco Bon”. Scott è stato cantante e paroliere degli AC/DC dal 1974 al 1980, anno della sua morte. Il frontman è scomparso infatti nella notte tra il 18 e il 19 Febbraio, a soli 33 anni, dopo aver trascorso una serata brava a Camden. Il pomeriggio del giorno seguente, l’amico Alistair Kinnear ha trovato il suo corpo senza vita nella propria Renault 5 – nel luogo esatto in cui lo aveva lasciato 15 ore prima.

Share