26 settembre 2021 07:41 domenica

Quali sono le 5 canzoni metal più romantiche?

Quali sono le 5 canzoni metal più romantiche? Non si tratta sicuramente di una classifica semplice dal momento che il metal è il genere musicale che, almeno apparentemente, non si sposa affatto con il sentimento dell’amore. Ma appunto apparentemente, perché anche i metallari più duri e aggressivi sanno avere i sentimenti. Come i Pantera e il pezzo This Love. Si tratta di una canzone molto particolare, con le noti grevi in apertura, ma che poi si modifica in variazioni di ritmo davvero incredibile. Dai tratti velocissimi ad altri più lenti e quasi romantici, con la voce caratteristica del leader Phil Anselmo, quasi sussurrata.

NOTHING ELSE MATTERS – METALLICA

Ed eccoci qua davanti ai Metallica, come potevamo non inserirli in questa lista delle canzoni metal più romantiche. Ovviamente, non lo abbiamo detto prima, si tratta di una classifica personale e quindi magari non ci saranno alcuni brani che voi invece avreste subito messo. Torniamo ai Metallica e alla canzone forse più famosa della band. E di cosa parla? Parla della prima fidanzata di James Hetfield, lo storico frontman del gruppo rock e metal. Aveva dedicato questo pezzo a lei e considerava il brano così personale da non volerlo assolutamente pubblicare. Fu Lars Ulrich a voler mettere il pezzo nell’album Metallica, a tutti i costi.

I WAS MADE FOR LOVING YOU – KISS

Se una band di questo tipo, che si chiama Kiss, tradotto in italiano come “Bacio“, non si trova in questa classifica, allora saremo pazzi veramente. A parte gli scherzi, siamo di fronte alla canzone più famosa della band di Gene Simmons e Paul Stanley. Chi non l’ha mai cantata a squarciagola sotto la doccia, dopo aver riconosciuto il celebre riff di basso e la chitarra? E il titolo parla da solo. Non è però un canzone che questa sia una delle canzoni più odiata dagli amanti del metal in giro per il mondo perché troppo melensa e troppo “pop“.

STILL LOVING YOU – SCORPIONS

Non stiamo parlando della famosissima Wind of Change del 1991, ma di Still Loving You, un’altra splendida canzone del gruppo rock. Siamo davanti ad una ballad tipicamente rock e spinse l’album in cima alle classifiche mondiali. Tutto parte dall’esordio, più calmo e intenso fino al crescendo centrale e finale con le chitarre. Non c’è dubbio che la canzone sia splendida e il gruppo sceglie di parlare dell’amore, ma non di un amore felice. Il gruppo parla degli errori di un amore finito, degli sbagli commessi ma anche della voglia di andare avanti e ricominciare.

LOVE ME FOREVER – MOTORHEAD

Love Me Forever venne inciso dai Motörhead del defunto, purtroppo, Lemmy, nel 1991, nell’album 1916. Non fu mai un singolo ma i veri amanti della band l’hanno sempre amata grazie alla voce e alla timbrica di Lemmy. Si tratta di un pezzo aggressivo e molto ricco di sonorità, ma al contempo triste e struggente. Tutto è orientato sull’opposizione tra l’amore e il mondo esterno, più triste e infelice. Tutto l’arrangiamento è suggestivo e si percepisce chiaramente un alone triste e drammatico. Per questo dobbiamo ringraziare ancora una volta Lemmy Kilminster. Queste sono le 5 canzoni metal più romantiche secondo noi.

Share