24 June, 2021, 09:05

Queen, ecco la canzone che la madre di Freddie Mercury non riesce ad ascoltare

Nonostante siano passati moltissimi anni dalla sua scomparsa, Freddie Mercury continua a vivere nel cuore e nei ricordi di tutti. A partire dalla famiglia e dagli amici più stretti fino ad arrivare al grande pubblico, che ancora si emoziona ascoltando i grandi successi dei Queen. Tanto più che – ad ogni anniversario di quel tragico 24 Novembre 1991 – emergono nuovi dettagli e particolari interessanti sulla vita e la carriera del grande frontman. Come quelli contenuti nell’intervista della madre di Freddie Mercury, rilasciata al Mirror a quindici anni di distanza dalla morte del figlio.

FREDDIE MERCURY, LA CANZONE CHE LA MADRE NON RIESCE AD ASCOLTARE

Nel 2016 la madre di Freddie MercuryJer Bulsara – rilascia un’intervista al Mirror, nella quale parla del figlio scomparso. Una conversazione a cuore aperto sul grande e brillante frontman dei Queen, venuto a mancare prematuramente a causa di una polmonite aggravata dall’AIDS. In mezzo ai racconti che parlano del dolore naturale di una madre, Jer Bulsara ha svelato la canzone che ha difficoltà ad ascoltare da quando è scomparso Freddie.

Il brano in questione è anche uno dei più iconici e famosi dei Queen, ovvero Bohemian Rhapsody. Tornato – tra l’altro – alle luci della ribalta dopo aver dato il nome al biopic musicale sulla band britannica, uscito nell’inverno del 2018. La parte più difficile da affrontare per Jer, sono stati i versi nei quali Mercury si appella direttamente a lei.

JER BULSARA, LA PRIMA VOLTA CHE HA ASCOLTATO BOHEMIAN RHAPSODY

“Sono andata nei negozi ed ero davvero eccitata – ha raccontato la madre di Freddie Mercury al Mirror – Erano in tutti i negozi. I Queen, Bohemian Rhapsody…Ne ho preso uno ed ero così soddisfatta con me stessa per il fatto di aver comprato il disco numero uno di mio figlio. Certo, mi ferisce ora quando sento la canzone. Fa male”.

Bohemian Rhapsody è stata pubblicata nel 1975, come primo singolo estratto dall’album A Night at the Opera. Nel biopic musicale omonimo appunto – che segue le vicende dei Queen dal 1970 al 1985 – viene narrato il processo di creazione e incisione del disco capolavoro. La pellicola parte dall’anno della fondazione della band fino ad arrivare allo storico Live Aid di Wembley del 1985.

FREDDIE MERCURY, IL DOLORE DELLA MADRE IL GIORNO DELLA MORTE DEL CANTANTE DEI QUEEN

Nella stessa intervista per il Mirror – in cui ha svelato quale sia la canzone dei Queen a farla più soffrire – Jer Bulsara ha ricordato anche il momento della morte di Freddie Mercury. Quel tragico 24 Novembre 1991, durante il quale il leggendario cantante dei Queen scomparve a causa di una complicanza dell’AIDS. “E’ stato un giorno molto triste, quando è morto nel Novembre 1991” ha esordito Jer ai microfoni del giornale.

“Ma secondo la nostra religione, quando è il momento giusto non puoi cambiare. Si deve andare – ha proseguito la madre di Freddie MercuryDio lo ha amato di più e l’ha voluto con lui ed è quello che penso. Nessuna madre vuole vedere morire suo figlio, ma allo stesso tempo ha fatto più lui per il mondo nella sua breve vita di quanto molte persone potrebbero fare in 100 anni”.

Share