26 settembre 2021 06:38 domenica

Le migliori canzoni rock da ascoltare all’alba

“L’alba ha una sua misteriosa grandezza che si compone d’un residuo di sogno e d’un principio di pensiero”, recitava Victor Hugo. L’alba, per tantissime persone, è uno dei momenti più belli e romantici della giornata e noi, oggi, vogliamo proprio soffermarci su questo aspetto, proponendovi le migliori canzoni rock da ascoltare all’alba.

Another Sunrise – Planet Funk

Uno dei primi pezzi che vi consigliamo di ascoltare è Another Sunrise dei Planet Funk. Il brano, pubblicato dalla band italiana il 6 maggio del 2011 ed estratto dal quarto album in studio The Great Shake, vi farà apprezzare al meglio le prime luci del mattino.

Olsen Olsen – Sigur Ros

L’alba è quel lasso di tempo intermedio tra la notte e il pieno giorno e, per godervi al meglio questi istanti, vi consigliamo di ascoltare Olsen Olsen dei Sigur Ros. Vi assicuriamo che questo brano dei Sigur Ros, estratto dal secondo album in studio della band islandese e pubblicato nel 1999, vi cullerà dolcemente come foste un bambino.

Sunrise – Coldplay

Per questa speciale classifica delle migliori canzoni rock da ascoltare all’alba abbiamo pensato ad un brano ad hoc, pubblicato recentemente dalla band britannica dei Coldplay: Sunrise. Lo scorso 22 Novembre la band capitanata da Chris Martin ha pubblicato l’ottavo album in studio, intitolato Everyday Life. Si tratta, in realtà, di un doppio album le cui singolo parti si chiamano rispettivamente “Sunset” e “Sunrise”, entrambe contenenti otto brani. E, proprio tra questi brani, troverete quello consigliatovi da noi.

Sunrise – Norah Jones

E, ora, permetteteci un attimo di distaccarci dal bellissimo mondo del rock per soffermarci su una delle più belle voci femminili di sempre: Norah Jones. Ovviamente in questa speciale classificica non potevamo escludere la sua bellissima Sunrise, canzone estratta dal secondo album in studio Feels Like Home. La pianista e cantautrice Norah Jones, figlia del Maestro di sitar Ravi Shankar, grazie a questo bellissimo brano riuscì ad aggiudicarsi un Grammy Award nel 2005 come miglior interpretazione vocale femminile pop.

Everybody Hearts – R.E.M.

Per apprezzare al meglio le prime luci del mattino, infine, vi consigliamo di ascoltare Everybody Hurts dei Rem. La canzone in questione è stata scritta da Bill Berry e inserita nell’ottavo album della band: Automatic for the Peopleer. Everybody Hurts è diventata, col tempo, uno dei pezzi più celebri dei R.E.M e vi assicuriamo che sarà perfetta per catturare al meglio ogni vibrazione positiva presente nell’aria.

Share