gtag('config', 'UA-102787715-1');

Coldplay: stop ai tour finché non diventeranno ecosostenibili

Everyday Life, l’attesissimo album dei Coldplay per il quale l’uscita è prevista il 22 novembre del 2019, non verrà proposto in nessuna tournée promozionale. Chris Martin, frontman del gruppo, spiega che le motivazioni dietro questa scelta sono di matrice esclusivamente ambientalista. Combattere l’inquinamento è un impegno di tutti e, come tale, dovrebbe essere osservato nel migliore dei modi da chiunque. “Ognuno di noi deve trovare il modo di fare il meglio che può nel proprio lavoro” ha aggiunto Martin, riferendosi ai danni relativi all’inquinamento che mandare avanti un tour mondiale comporterebbe al Pianeta.

Come sappiamo, la band inglese è, da sempre, tra le più impegnate nel sociale. Per cui, la scelta da loro adottata, non sembra poi così inverosimile e folle; data anche la straordinaria influenza dell’ideologia di Greta Thunberg che, sin dagli esordi, spopola sul Web e, di conseguenza, sull’intero Globo. I Coldplay presenteranno il disco in sole due date. La prima, in Giordania, che sarà trasmessa in diretta streaming e, la seconda, al Museo di Storia Naturale di Londra. Il ricavato della data londinese sarà completamente devoluto in beneficenza, all’associazione ClientEarth, fervente movimentista contro i danni climatologici.

Le iniziative pubblicitarie dei Coldplay per il nuovo album

Martin spiega che i cambiamenti climatici sono, da sempre, un tema delicato per il gruppo. La presa di coscienza con cui i Coldplay hanno scelto di sensibilizzare il mondo intero, potrebbe essere il giusto monito per trasformare un pensiero in una nobile azione d’altruismo. Il cantante aggiunge che si sentirebbe particolarmente deluso e amareggiato qualora nessuno dovesse attivarsi nel trovare una soluzione contro il problema dell’inquinamento nell’industria musicale.

L’ultimo tour dei Coldplay risale al 2016/2017, ai tempi di A Head Full Of Dreams. Le aspettative sul nuovo lavoro sono altissime, sia da parte della band che dei fan. Nella fattispecie, il disco è un doppio album. Diviso in due parti, Sunrise e Sunset. I due concerti di Amman in cui la band proporrà Everyday Life saranno la prima volta dei Coldplay nel paese. Il gruppo si esibirà al sorgere del Sole e al tramonto. La data londinese sarà l’unica in Gran Bretagna e nel resto del Mondo.

Everyday Life sarà l’ottavo album della band. Verrà pubblicato il 22 novembre e racconterà le storie di un giardiniere afghano e di un compositore nigeriano. Per pubblicizzare l’album, i Coldplay hanno deciso di adottare una tattica singolare quanto piacevole. La tracklist del disco, infatti, è stata annunciata via quotidiani, attraverso meravigliosi annunci su carta stampata. Le prime persone a venire a conoscenza della pubblicazione di Everyday Life sono state proprio i concittadini della band.

Share

Claudio Pezzella, studente in culture digitali e della comunicazione. Appassionato dell'arte in tutte le sue sfumature,alla costante scoperta di nuove frontiere culturali. Chitarrista e compositore polistrumentista impegnato in progetti progressive metal. (Email:claudio190901@gmail.com)