15 June, 2021, 09:47

Tom Hanks è positivo al Coronavirus: stava lavorando a un biopic su Elvis Presley

Il noto attore Hollywoodiano Tom Hanks ha appena fatto sapere ai propri fan e al pubblico mondiale di essere risultato positivo al Covid-19. Il volto conosciuto del mondo dello spettacolo ha iniziato ad accusare i primi sintomi in contemporanea alla moglie ed entrambi hanno deciso di sottoporsi al test del tampone. Tom Hanks, in queste ultime settimane, si trovava in Australia per la pro-produzione di un biopic su Elvis Presley. Scopriamo in questo articolo ulteriori dettagli a riguardo.

TOM HANKS, POSITIVO AL CORONAVIRUS ASSIEME ALLA MOGLIE RITA WILSON

L’attore di Hollywood Tom Hanks ha sconvolto il mondo del cinema e non solo – nella giornata di Giovedì 12 Marzo 2020 – quando ha comunicato attraverso il proprio profilo Twitter di essere risultato positivo al Coronavirus. Hanks si trovava in Australia assieme alla moglie, Rita Wilson, per lavorare alla pre-produzione di una pellicola musicale sul Re del rock ‘n’ roll Elvis Presley.

Come riportato da lui stesso e da fonti ufficiali, Hanks e la Wilson hanno contratto l’infezione mentre si trovavano in Australia. L’attore stava collaborando assieme al regista Baz Luhrmann – già dietro la macchina da presa per Romeo + Juliet, Moulin Rouge e Il Grande Gatsby.

IL RUOLO DI TOM HANKS NEL BIOPIC MUSICALE SU ELVIS PRESLEY

Tom Hanks ha fatto sapere ai propri fan di essere risultato positivo al Coronavirus dopo un viaggio in Australia, per lavorare al prossimo biopic su Elvis Presley. Nella pellicola – che dovrebbe arrivare nelle sale cinematografiche il prossimo 1 Ottobre 2021 – il noto interprete di Forrest Gump dovrebbe vestire i panni del Colonnello Parker. Il manager di Elvis Presley.

La pellicola, diretta da Luhrmann, sarà prodotta dalla Warner Bros. e percorrerà la vita e la carriera del Re del rock ‘n’ roll – dal periodo della sua ascesa. Parallelamente, il biopic inquadrerà anche la situazione negli Stati Uniti durante gli anni ’50, ’60 e ’70. I panni di Elvis saranno invece calzati dal giovane attore Austin Butler. 

TOM HANKS, IL POST SU TWITTER SUL CORONAVIRUS

“Ciao a tutti. Rita e io siamo quaggiù in Australia. Ci siamo sentiti un pò spossati, come se avessimo il raffreddore e alcuni dolori muscolari. – si legge sul profilo Twitter ufficiale di Tom HanksRita aveva dei brividi che andavano e venivano. Anche un pò di febbre lieve. Per fare la cosa giusta, come è necessario in questo momento, abbiamo fatto il test per il Coronavirus, che è risultato positivo”.

Tom Hanks e la moglie sono dunque stati isolati dopo essere risultati positivi al test per il Covid-19. “Bene, ora cosa dobbiamo fare? – ha continuato a scrivere l’attore – Ci sono dei protocolli che vanno seguiti. Noi saremmo tenuti in osservazione, seguiti, e isolati tanto a lungo quanto la salute pubblica e la sicurezza lo richiederanno”. 

BIOPIC MUSICALE SU ELVIS PRESLEY, CHE NE SARA’ DELLA PRODUZIONE?

Tom Hanks si trovava dunque in Australia per partecipare alle fasi di pre-produzione del biopic musicale su Elvis Presley. Pellicola della quale aveva parlato anche l’ex moglie del Re del rock ‘n’ roll, Priscilla Presley. Ma ora, dopo che l’attore e sua moglie sono risultati positivi al Coronavirus, cosa ci si può aspettare? Presumibilmente il tutto sarà rimandato a data da destinarsi, in attesa che Tom Hanks – e tutte le persone affette da Covid-19 nel mondo – possano guarire il prima possibile.

Share