21 settembre 2021 16:41 martedì

Il vinile più venduto in Italia nel 2019 è di…

dischi in vinile continuano ad essere richiesti da milioni di appassionati in tutto il mondo. Nonostante l’utilizzo di sistemi digitali di ultima generazione, il fascino di avere tra le proprie mani un album con questa modalità resta intatto e non sembra conoscere crisi. Il discorso è valido anche per quanto riguarda l’Italia, da sempre paese all’avanguardia in questo particolare settore. Ecco, dunque, quali sono i vinili più venduti in Italia nel 2019. Vi preannunciamo che in vetta ci sono ben poche sorprese, con una pietra miliare della musica mondiale a comandare rispetto a tutti gli altri.

Di chi è il vinile più venduto in Italia nel 2019

La classifica dei vinili più venduti in Italia inerente all’anno solare 2019 è ormai fatta. In vetta alla speciale graduatoria, ecco i leggendari Pink Floyd. La storica band rock britannica guida grazie al proprio lavoro discografico The Dark Side of the Moon, il proprio ottavo album in studio. I dati sono stati forniti da FIMI/GFK nella loro indagine Top Of The Music 2019 e raccolgono le preferenze del pubblico dal 28 dicembre 2018 al 26 dicembre 2019. Un altro risultato straordinario per un gruppo che può essere considerato davvero storico.

I dischi che completano la Top Ten

Molto interessante è anche il resto della Top Ten dei vinili più venduti. La seconda e la terza piazza sono occupate dallo stesso gruppo, ossia i Queen. Questi ultimi occupano le due posizioni grazie a Bohemian Rhapsody, incentrato sulla colonna sonora dell’omonimo biopic, e alla compilation Greatest Hits I. Al quarto posto, va segnalato il ritorno dei Pink Floyd grazie all’altro capolavoro The Wall, seguito ancora dalla band guidata dal frontman Freddie Mercury con Greatest Hits II.

Il sesto posto è occupato dai Beatles con Abbey Road, giunto a mezzo secolo di storia, mentre settimo è il Boss Bruce Springsteen con Western Stars – Songs From The Film. Chiudono una Top Ten molto prestigiosa i Nirvana con Nevermind, ancora i Pink Floyd come Wish You Were Here e la compianta Amy Winehouse con Back to Black.

Le prime 20 posizioni della classifica

Le sorprese della graduatoria non sono ancora finite. Per trovare un disco italiano, bisogna scendere fino al quindicesimo posto con Zero il folle, album di Renato Zero. Ecco, di seguito, la Top 20 dei vinili più venduti in Italia nel 2019:

  1. Pink Floyd – The Dark Side of the Moon
  2. Queen – Bohemian Rhapsody
  3. Queen – Greatest Hits I
  4. Pink Floyd – The Wall
  5. Queen – Greatest Hits II
  6. Beatles – Abbey Road
  7. Bruce Springsteen – Western Stars – Songs From the Film
  8. Nirvana – Nevermind
  9. Pink Floyd – Wish You Were Here
  10. Amy Winehouse – Back to Black
  11. Bob Marley & The Wailers – Legend
  12. Queen – A Night at the Opera
  13. Led Zeppelin – Led Zeppelin IV
  14. Guns N’ Roses – Appetite For Destruction
  15. Renato Zero – Zero il folle
  16. Mina & Ivano Fossati – Mina Fossati
  17. Led Zeppelin – Led Zeppelin
  18. Ligabue – Start
  19. AC/DC – Back in Black
  20. David Bowie – Legacy
Share