9 May, 2021, 04:22

Dazed And Confused: Il film ispirato agli anni d’oro del Rock e ai Led Zeppelin

I Led Zeppelin sono una Rock Band fondamentale per tessere un mosaico dettagliato della storia del genere. Attraverso la loro opera, i membri della famosissima band del dirigibile, hanno consacrato i propri nomi all’eternità. Nel corso degli anni, i Led Zeppelin sono stati identificati come padri dell’Hard Rock, avendo messo la firma su alcune straordinarie pietre miliari della musica moderna. Nei loro anni d’oro, gli Zeppelin hanno raccolto milioni di fan in tutto il mondo. Sebbene la band abbia posto fine ai propri anni in studio e sul palco nel lontano 1980, dopo la morte del loro batterista, gli Zeppelin raccolgono, ancora oggi, milioni di fan in tutto il mondo.

Quanto fatto dai Led Zeppelin nei loro anni d’oro ha avuto dell’incredibile. Per questo, il gruppo è stato omaggiato, in quel periodo, in diversi modi. Pubblico e critica hanno acclamato per lungo tempo gli Zeppelin. Nel 19993, gli fu dedicato anche un film. Si intitola Dazed And Confused, La vita è un sogno, in italiano ed è ispirato agli anni del picco dei Led Zeppelin e del Rock, si ambienta nel 1976 ed è una commedia.

La storia del film ispirato agli anni dei Led Zeppelin

Dazed And Confused è un film diretto da Richard Linklater. Il titolo della pellicola deriva dall’omonima canzone di Jake Holmes che venne, successivamente, reinterpretata dalla leggendaria band del dirigibile. In occasione dello sviluppo della colonna sonora del film, il regista si avvicinò ai tre membri sopravvissuti dei Led Zeppelin, in modo da poter ottenere il permesso per usare il loro grande classico Rock And Roll per la pellicola. Il regista ricevette le autorizzazioni da Jimmy Page e John Paul Jones, ma il frontman del gruppo, Robert Plant, rifiutò.

Il film ricevette molte critiche e non fu un successo al box office. Ciò nonostante, gli amanti del Rock ebbero modo di apprezzare i tratti della pellicola, incentrata sugli anni d’oro del genere e sulla passione dei suoi protagonisti per la musica. La trama di Dazed And Confused è molto semplice. Il film illustra l’ultimo giorno di scuola di alcuni giovani di Austin, nel Texas.

È il 28 maggio del 1976 e, nell’arco della giornata, si snodano le vicende parallele dei due protagonisti, Mitch Krmaer e Sabrina Davis; matricole vessate dagli studenti più anziani. La vita dei due giovani a scuola sarebbe cambiata dopo aver fatto la conoscenza di Randall “Pink” Floyd e, legandosi maggiormente alla sorella di Mitch, Jodi. I due, li avrebbero protetti dalla goliardia dei compagni. La pellicola sviluppa la sua storia nel corso della notte, in cui gli spettatori hanno modo di osservare i pensieri e gli amori dei protagonisti.

 

 

 

Share