21 settembre 2021 07:21 martedì

Cliff Richard, ecco perché rifiutò di incontrare Elvis Presley

Cliff Richard potrà anche non aver ottenuto un seguito enorme in Italia, ma di sicuro lo ha fatto in Inghilterra. Qui infatti nel corso della sua carriera ha venduto un totale di 21 milioni disco, piazzandosi alle spalle, nella classifica degli artisti ad aver venduto più singoli sul mercato britannico, solamente dei Beatles e di Elvis Presley. Proprio quest’ultimo fu uno degli artisti per cui Cliff Richard provava maggiore ammirazione.

Cliff Richard: “Senza Elvis io non ci sarei!”

Sir Cliff Richard ha dichiarato, nel corso di una intervista rilasciata al Jonathan Ross Show, di aver avuto l’opportunità di incontrare il re del rock’n’roll nel corso degli anni ‘70, ma di non averla colta. “Stavo facendo un’intervista in America per promuovere “Devil Woman””. Ha raccontato.  “Il giornalista mi ha chiesto quali fossero le mie influenze. Io risposi che se non ci fosse stato Elvis, non ci sarebbe stato nessun Cliff Richard.”.

La possibilità di incontrare Elvis Presley

A qual punto il giornalista chiese al cantante britannico se gli sarebbe piaciuto incontrare Elvis. Cliff accettò, anche quando il giornalista gli precisò che le fotto che sarebbero state scattate per l’occasione sarebbero state utilizzate elusivamente dal suo giornale. Del resto al cantante interessava avere l’occasione di incontrare il suo mito.

Cliff Richard: “Volevo incontrarlo al massimo della forma”

“Alla fine dell’intervista”, ha continuato Cliff Richard, “mi a chiesto se allora dovesse organizzare l’incontro. A quel puto però ci ripensai e gli dissi di aspettare qualche tempo. Lo feci perché in quel periodo Elvis era un po’ ingrassato e pensai che se avessi avuto la foto con lui, la avrei voluta aver con lui al top della forma. Ora mi pento immensamente di quella mia scelta, perché lui morì non troppo tempo dopo. Fu una cosa improvvisa, nessuno di noi poteva prevedere che sarebbe successo.”. Un’occasione che Sir Cliff Richard non smette di rimpiangere anche a più di quarant’anni di distanza. “Vorrei poter dire di aver incontrato Elvis Presley, insomma, lui è il più grande di tutti. Invece, per colpa di una mia stupida idea, non è così ed è qualcosa per cui non avrò mai più una seconda possibilità.”. 

La carriera del cantante oggi

L’ultimo album pubblicato da Sir Cliff Richard risale al 2018 ed è intitolato “Rise Up”. Nella sua carriera gli album pubblicati di Richard ammontano a ben 104, tra lavori in studio, registrazioni dal vivo e raccolte. Quest’anno ha compiuto ottant’anni, ciò non di meno la sua attività di esibizioni dal vivo è stata interrotta solamente a causa dell’emergenza legata alla pandemia del corona virus.

Share