27 settembre 2021 21:44 lunedì

Led Zeppelin, quali sono le canzoni che la band ha suonato più volte dal vivo?

Ogni band rock ha le sue canzoni preferite. Quando i concerti si susseguono l’uno dopo l’altro, alcuni brani diventano pressoché irrinunciabili nella scaletta di un gruppo. Il discorso è valido anche per quanto riguarda i leggendari Led Zeppelin, che nella loro carriera hanno scelto di privilegiare determinate canzoni a discapito di altre. Vediamo quali sono le canzoni che la band ha suonato più volte in occasione dei suoi molteplici concerti dal vivo. I dati sono presi dal sito Setlist.fm e racchiudono tutti i tour di Robert PlantJimmy PageJohn Bonham e gli altri membri del gruppo britannico.

5. Stairway to Heaven

Al quinto posto, ecco la canzone considerata da molti come l’autentico capolavoro dei Led ZeppelinStairway to Heaven è stata suonata in ben 272 occasioni ed è una delle canzoni più famose della storia del rock. L’assolo di chitarra di Jimmy Page è entrato di diritto nella leggenda della musica, così come la sua partitura è tra le più apprezzate e richieste in senso assoluto. Tuttavia, nel 1988, il frontman Robert Plant ha affermato che suonare la canzone 17 anni dopo la sua pubblicazione non fa per lui e ha sottolineato di non avere alcuna intenzione di tornare a farlo dal vivo.

4. Since I’ve Been Loving You

Risale all’album Led Zeppelin III un altro brano iconico del gruppo inglese. Si tratta di un pezzo considerato ideale per gli eventi live, estremamente difficile da registrare. Il chitarrista Jimmy Page ha sottolineato quanto sentisse il rumore della grancassa di John Bonham ogni volta che ascoltasse la canzone. Il brano non nasconde la sua evidente impronta blues e parla del lavoro incessante, dell’amore forte per una donna e del tradimento, senza dimenticare allusioni sessuali. Occupa il quarto posto con un totale di 300 esibizioni.

3. Moby Dick

Occupa il gradino più basso del podio Moby Dick, altra canzone perfetta per essere eseguita dal vivo a più riprese. Il brano si ispira apertamente all’omonimo libro e non vede la presenza del leader Plant, con la melodia curata da John Bonham e il resto da quest’ultimo insieme a Page e al bassista John Paul Jones. Ciascuna esecuzione durava tra i 6 e i 30 minuti, con il batterista Bonham assoluto protagonista grazie ad un assolo straordinario. Ad oggi, la canzone è stata eseguita ben 313 volte.

2. Whole Lotta Love

Ecco un’altra canzone davvero straordinaria del vasto repertorio dei Led ZeppelinWhole Lotta Love non poteva mancare in questa lista grazie ai suoi ritmi trascinanti. Si tratta di una versione rivisitata di You Need Love di Muddy Waters, con un riff di chitarra conosciuto praticamente da tutti. La band è diventata famosa proprio grazie a questo brano apprezzato a livello mondiale, contenente alcune frasi di sesso esplicito. L’unico singolo proposto dalla band nel Regno Unito è stato eseguito per la bellezza di 316 volte.

1. Dazed and Confused

Led Zeppelin hanno suonato in ben 425 concerti dal vivo una canzone che in realtà non è loro. Infatti, si tratta di una cover di un brano del cantante folk Jake Holmes, poi riproposto anche dagli Yardbirds di Jimmy Page. Quest’ultimo la ripropose a modo suo, inserendo liriche nuove e modificandola per evitare ogni accusa di plagio. In un’occasione, si sono esibiti in una versione dalla durata di poco inferiore ai 27 minuti, mentre a Los Angeles nel 1975 la band arrivò a suonarla per tre quarti d’ora. Immancabile.

Share