1 August, 2021, 23:43

Foo Fighters, Dave Grohl suona Drake, ascolta la cover

Dave Grohl sa sempre come non passare inosservato. Il leader carismatico dei Foo Fighters ed ex batterista dei Nirvana ha scelto di esibirsi in una cover, a sua modo, sorprendente. L’artista di Seattle ha infatti deciso di cantare un brano di un protagonista delle scene musicali appartenente ad un mondo estremamente lontano rispetto al suo. Stiamo parlando del celebre rapper Drake e della canzone Hotline Bling, proposta da Grohl in una chiave del tutto particolare.

La celebrazione della festa ebraica di Hanukkah

Dave Grohl ha scelto di collaborare con il produttore Greg Kurstin, con il quale lavora anche nei Foo Fighters, per la realizzazione di una serie di cover sorprendenti. Il progetto è nato per celebrare l’Hanukkah, l’importante festività ebraica. I due hanno scelto di pubblicare una loro versione personale di canzoni realizzate da artisti con origini ebraiche.

Grohl ha così scelto di modificare la sua tradizione che prevede la pubblicazione di canzoni natalizie. Dal 10 al 18 dicembre, ogni giorno, l’artista proporrà un brano da lui riveduto e corretto. “Io e Greg”, spiega Dave in un video di presentazione delle Hanukkah Sessions“abbiamo scelto di celebrare Hanukkah. Registreremo 8 brani di 8 artisti ebrei famosi e pubblicheremo una canzone per ognuna delle notti di Hanukkah”.

La sorprendente cover di Hotline Bling da parte di Dave Grohl

La seconda puntata delle Hanukkah Sessions ha visto Dave Grohl interpretare una cover di una delle canzoni più famose del rapper canadese Drake. Si intitola Hotline Bling ed è un singolo risalente al mese di aprile 2016, poi inserito nell’album Views. La canzone ha raggiunto la vetta di numerose graduatorie internazionali fino a raggiungere la seconda piazza della prestigiosa Billboard Hot 100 a ben sei mesi dalla sua uscita. L’artista è stato in grado, inoltre, di conseguire ben due Grammy Awards grazie a questo brano, nelle categorie riservate alle migliori performance rap e alla miglior canzone rap. Si può dunque intendere quanto si tratti di una canzone molto nota e apprezzata dal pubblico.

Il post su Twitter relativo alla cover

Dave Grohl ha scelto di accompagnare la sua esibizione con un accorato post su Twitter. Lo ha pubblicato sui vari canali social dei Foo Fighters. Ecco cosa ha detto a riguardo: “Potreste essere sorpresi di sapere che questa superstar è canadese. Non ha mai nascosto il fatto di essere ebreo. Una famiglia di genitori ebrei potrebbe dire ai suoi figli ‘Se Drake ha utilizzato del tempo per studiare per il suo Bar Mitzvah, lo può fare davvero chiunque'”. Dave canta e suona, mentre Kurstin utilizza le tastiere.

 

Share