18 May, 2021, 01:36

Marc Martel, il duetto clamoroso tra Freddie Mercury e Pavarotti (Video)

Marc Martel viene considerato come una delle voci più sorprendenti del panorama musicale internazionale. L’artista canadese ha un’estensione vocale piuttosto simile a quella del celebrato frontman dei QueenFreddie Mercury, e lo ha dimostrato a più riprese. Il video che stiamo per visionare ci mostra un autentico talento nel suo genere, capace di unire due artisti diversissimi in un’unica performance. Scopriamo insieme di cosa stiamo parlando.

La notevole somiglianza con la voce di Freddie Mercury

Come già accennato in precedenza, Marc Martel ha una voce molto simile a quella di Freddie Mercury. Tuttavia, il talento del frontman dei Queen è pressoché inavvicinabile, e anche lui lo ha sempre saputo. Fin dal primo momento, il pubblico ha notato una somiglianza del genere, così come lui stesso ha detto in occasione di un’intervista rilasciata a SiriusXM“Pensavo fosse solo una cosa divertente per il karaoke, ma nel 2011 Roger Taylor ha dato vita ad una tribute band dei suoi Queen. Presi parte al provino, il cui video è diventato virale, e ho iniziato ad interpretare le canzoni del gruppo inglese”. Così è nato il progetto Queen Extravaganza, una cover band tra le più apprezzate del suo genere. E la voce di Martel ha sorpreso anche lo stesso Taylor, rimasto a bocca aperta nella sua prima esibizione.

Il duetto creato dalla voce di Marc Martel

Nell’occasione che stiamo per mostrarvi, Marc Martel ha scelto di interpretare un brano estremamente difficile, il Nessun dorma di Giacomo Puccini. Una delle romanze più famose e suggestive in senso assoluto, già proibitiva da fare con la propria voce normale. Non contento, Martel ha scelto di mescolare due registri vocali molto diversi tra loro. Stiamo parlando del timbro di Freddie Mercury e dell’estensione del tenore Luciano Pavarotti. Un vero e proprio “non” duetto tra due straordinari artisti del Novecento, da lui stesso definito Mercurotti. Marc ha scelto di girarlo in presa diretta e di diffondere il video sul proprio canale YouTube. La prima versione aveva superato i 2 milioni di visualizzazioni, ma era stata rimossa in maniera casuale in seguito ad un problema tecnica. Marc Martel l’ha quindi postata una seconda volta.

La partecipazione di Marc Martel al biopic Bohemian Rhapsody

Il rapporto tra Marc Martel e i Queen è andato avanti per diversi anni e l’artista fu contattato nel 2016 per il biopic Bohemian Rhapsody. Ci penso il manager della band britannica, Jim Beach, a chiamare Marc per partecipare al progetto. “Partecipare a quel film ha avuto un valore immenso per me, ben oltre il fattore economico”, ha poi detto Martel a riguardo. Grazie ad un lavoro del genere, il cantante ha potuto rendere la sua carriera molto più soddisfacente, Marc è riuscito, quindi, a tramutare un semplice karaoke in una carriera vera e propria.

Share