6 August, 2021, 01:19

I 5 peggiori litigi di Freddie Mercury

Nel corso della sua carriera, Freddie Mercury si è distinto per un carattere certamente rilevante, e per una personalità che, molto spesso, è stata determinante sul palco e in sede di registrazione. Una personalità così forte ha portato, in alcune occasioni, anche a litigi che sono stati sottolineati e dimostrati all’interno di diverse trattazioni geografiche, e non solo, a proposito del leader dei Queen. Vogliamo, allora, considerare quali siano i 5 peggiori litigi di Freddie Mercury, con artisti di grande valore e non solo.

Il litigio di Freddie Mercury e Sid Vicious

Il primo tra i 5 peggiori litigi di Freddie Mercury che vogliamo considerare è quello con Sid Vicious, bassista e leader dei Sex Pistols come abbiamo spesso sottolineato, il litigio tra i due non fu determinato soltanto da una differenza compositiva è di genere, che può essere sintetizzata nel pensiero di Freddie Mercury, secondo il quale non riusciva a concepire un genere come il punk, ma anche in un atteggiamento provocatorio da parte di Sid Vicious, definito anche da Brian May come piuttosto arrogante e provocatorio.

È stato Freddie Mercury a parlare del litigio avvenuto con il bassista, attraverso le seguenti dichiarazioni: «Lo chiamai Simon Ferocious o una roba del genere e lui non apprezzò affatto. Io ho risposto, “Che cosa credi di fare?”, aveva tutti questi tagli sul corpo quindi gli ho detto “Assicurati di tagliarti davanti allo specchio oggi perché domani inizierai a fare altro”, lui odiava che io potessi parlare anche in quel modo. Penso che abbiamo superato il test»

Quella volta che Freddie Mercury e Steven Tyler vennero alle mani

In quello che doveva essere uno dei concerti più importanti all’interno della carriera di Queen e Aerosmith, i leader di entrambe le band volevano avere l’opportunità di esibirsi per ultimi, al fine di ottenere un maggiore impatto mediatico. Ciò provocò, tra Freddie Mercury e Steven Tyler, un litigio assicurato, mentre tutti gli altri membri delle due band decisero di dedicarsi ad altro: Brian May e Joe Perry, ad esempio, preferirono ubriacarsi più che venire alle mani e, insomma, il litigio fu tra due vere e proprie “prime donne” del rock.

Il litigio tra Freddie Mercury e David Bowie durante le registrazioni di Under Pressure

E che dire di uno dei litigi più emblematici che si siano distinti nell’ambito della storia del rock e della musica in generale? Parliamo, non a caso, del litigio tra Freddie Mercury e David Bowie avvenuto durante le registrazioni di Under Pressure, uno dei brani più significativi all’interno della carriera dei Queen, per quanto pubblicato all’interno di un sostanziale flop mediatico come Hot Space. 

E’ stato ancora una volta Brian May a offrirne una caratterizzazione, attraverso le sue parole: «Non è stato facile (lavorare insieme), perché eravamo tutti ragazzi precoci e David era molto “forte”, sì. Freddie e David si sono scontrati, senza dubbio. Ma sono cose che in studio possono accadere: per questo volano scintille ed è sempre per questo motivo che la canzone è diventata fantastica».

Freddie Mercury e la sua rabbia contro Michael Jackson per un letto posizionato a terra

Quello tra Freddie Mercury e Michael Jackson fu un litigio determinato, effettivamente, da un atteggiamento del re del pop che il leader dei Queen ritenne come provocatorio o poco professionale. Tra i due c’era grande amicizia, e in effetti non fu difficile fare pace successivamente, ma il leader dei Queen non riusciva proprio a sopportare che Michael Jackson avesse, al centro del pavimento del suo studio, un materasso posizionato a terra, per a sua detta, essere  in maggior contatto con la Terra.

Peter, l’assistente personale di Michael Jackson, ha spiegato come siano avvenuti gli accadimenti in sede di registrazione: “Freddie non riusciva proprio a tenere la bocca chiusa perché proprio nel mezzo del pavimento c’era questo grande materasso che era fatto come un letto“. Successivamente, quindi, se ne andò infuriato.

I litigi di Freddie Mercury con i Queen

Chiudiamo questa nostra classifica relativa ai 5 peggiori litigi di Freddie Mercury con le continue azzuffate che hanno caratterizzato il leader della band britannica e i suoi compagni di formazione. A tal proposito, il britannico affermò in un’intervista quanto segue: “Tendiamo a lavorare bene quando siamo sotto pressione. Ma ci azzuffiamo? Oh mio caro, siamo la band più put**na della Terra. Dovresti passare un paio di giorni con noi. Ci afferriamo per il collo a vicenda. Ma se non fossimo in disaccordo saremmo solo degli yes-men e finiremmo per perdere tono.”

Share