2 August, 2021, 00:20

Oasis, la storia del più grande fan della band

John Smallbones. È questo il nome del superfan degli Oasis di 45 anni che ha speso migliaia di dollari per addobbare la sua casa con cimeli della band. Si è innamorato dei ragazzi Burnage negli anni ’90 e fu devastato quando i fratelli Gallagher si separarono. Negli ultimi dieci anni, John ha accumulato circa 12.000 sterline di merce degli Oasis, inclusi vinili, vestiti e cartonati a grandezza naturale.

“Ho cimeli degli Oasis ovunque!”

“Ho tele in tutta la casa, armadietti pieni di roba da concerti, un bagno pieno di cimeli ed è anche sui muri, ovunque davvero”, ha detto John. “I miei figli conoscono tutta la loro musica, anche perché mi sentono cantare sotto la doccia dove ho uno stereo ed altoparlanti collegati. Entri nella sala da pranzo, ci sono due mobili pieni di roba degli Oasis, e poi quando ti volti per uscire, c’è Liam Gallagher e Noel dall’altra parte. A dirla tutta ho dovuto eliminare Noel perché i bambini continuavano a mettergli le puntine da disegno.”.

“Wonderwall” è la canzone che preferisce di meno

“La mia famiglia pensa che io sia pazzo. La mia dolce metà non ama la mia collezione ed ha detto che quando morirò, getterà via tutto!“. John ha iniziato ad ascoltare la band come un modo per rilassarsi dopo pesanti fine settimana in discoteca con i suoi amici. Ha poi iniziato ad andare ai concerti degli Oasis due volte l’anno, vedendoli 30 volte prima che si separassero nel 2009. Ovviamente non sa sceglierei suo brano preferito della band, mentre indica senza esitazione “Wonderwall” com meno favorito, in quanto “è stata suonata troppe volte”.

La sua reazione dopo lo scioglimento degli Oasis

“Ovviamente, tutti sono rimasti sbigottiti quando si sono separati. Pensavo che fosse la fine, che non ci sarebbe stata più musica da loro.”. Devastato dalla separazione, John è andato su Internet e ha iniziato a comprare memorabilia degli Oasis per decorare la casa e si è ritrovato perso in un mondo di cimeli della band. John ha fatto la sua parte anche per sostenere la carriera da solista di Liam, partecipando a concerti e spendendo 7.000 sterline per il marchio di abbigliamento del fratello minore Gallagher Pretty Green.

L’unica regola della fidanzata è…

John ha ammesso: “Liam è il mio preferito per il suo atteggiamento ed il modo in cui sta sul palco. Per questo ho speso migliaia di sterline per l’abbigliamento Pretty Green. Solo negli ultimi quattro mesi, ho speso circa 400 sterline in scarpe Pretty Green. La mia fidanzata mi sopporta in questa mia mania”. Quest’ultima ha detto: “Non mi dispiace le loro canzoni e mi piace vedere Liam in concerto, ma non mi spingerei a dire che sono una fan degli Oasis. Ho solo una regola: niente roba degli Oasis o di Liam Gallagher in camera da letto!”.

Share