27 January, 2021, 21:54

Oasis, Noel Gallagher contro i Reali inglesi: “Harry è solo un bambino”

Il cantante e, ormai, ex chitarrista degli Oasis, Noel Gallagher, non le ha mai mandate a dire. Famigerato nel mondo dello show-business per le dichiarazioni scottanti riguardo le tematiche più disparati e per la faida decennale con il fratello Liam, Gallagher si è, recentemente, scagliato contro la Corona inglese e, in particolare, i suoi discendenti. Noel Gallagher non ha avuto alcuna remore nel criticare il Principe Harry, sindacando la sua scelta di essere uscito dalla Famiglia Reale in marzo. Il musicista ha effettuato queste dichiarazioni intervistato al Matt Morgan Podcast.

Noel Gallagher contro il Principe Harry

Noel Gallagher ha scelto di mostrarsi al suo pubblico, ancora una volta, senza freni. Durante il colloquio, il cantante e chitarrista ha detto: “Il Principe Harry, sicuri che nessuno lo prenda sul serio? È solo un bambino impazzito. I benefattori non mi sono mai piaciuti. Mi fanno impazzire”. Sembrerebbe che, in questo caso, Gallagher si sia riferito alle iniziative di beneficenza indette da Harry e alle somme che ha devoluto a diverse cause umanitarie a dispetto della sua dipartita dalla Famiglia Reale. In realtà, comunque, l’ex Oasis non ha preso di mira soltanto il Duca di Sussex, avendo lanciato diverse frecciatine riguardo l’intera Casata dei Windsor.

“Penso che i Reali inglesi siano dei pazzi. Che vita terribile possono mai condurre? Le persone crescono con la convinzione che, la loro, sia la migliore delle condizioni. Penso che vivere a Buckingham Palace sia dannatamente noioso. Trascorrere ogni giorno nello stesso luogo, non poter andare da nessuna parte, non poter fare mai niente di diverso dal solito”, ha continuato. Tra gli inglesi, comunque, aleggia da sempre il discorso su quanto, effettivamente, possa essere bella la vita da Reale; caratterizzata da regole ferree a cui attenersi e da responsabilità enormi di cui incaricarsi. Harry ha scelto di lasciarsi alle spalle la monarchia, ma comunque, il resto dei suoi famigliari sembrano ricoprire con una certa felicità le loro posizioni sociali privilegiate.

Gli Oasis Cavalieri della Corona?

Con la sua intervista ricca di invettive nei confronti del Principe Harry , Noel Gallagher ha voluto assicurarsi che le persone sapessero della sua avversione nei confronti di corone e titoli nobiliari. Precedentemente, comunque, l’ex chitarrista della band di Wonderwall si era espresso riguardo la possibilità che, i membri degli Oasis potessero essere insigniti del titolo di Cavalieri per il loro contributo alla musica inglese.

In quell’occasione, Noel Gallagher non si discostò troppo da quanto da lui stesso detto nel più recente colloquio, spiegando che, sebbene suo fratello Liam continui a sognare una chiamata dalla Regina Elisabetta, lui sarebbe pronto a rifiutare qualsiasi onorificenza da parte della Famiglia Reale britannica.

Share

Claudio Pezzella, studente in culture digitali e della comunicazione. Appassionato dell'arte in tutte le sue sfumature,alla costante scoperta di nuove frontiere culturali. Chitarrista e compositore polistrumentista impegnato in progetti progressive metal. (email:claudio190901@gmail.com)