18 May, 2021, 14:11

Noel Gallagher: ascolta la demo del nuovo singolo “We’re Gonna Get There in The End” (video)

Qualche mese fa Noel Gallagher -ex chitarrista e cantautore degli Oasis– ha confessato di star lavorando ad un nuovo album. Il disco -che stando alle parole del musicista di Manchester potrebbe contenere cover di alcuni grandi pianisti come Burt Bacharach e di alcuni brani della band rock degli Smiths. E, le sorprese, non sono certo finite qui. Come aveva già anticipato sui suoi canali social ufficiali, questa mattina Noel Gallagher ha pubblicato un estratto del nuovo singoloWe’re Gonna Get There in The End“. Andiamo a scoprire insieme di cosa si tratta!

Noel Gallagher: pubblicata la demo del nuovo singolo “We’re Gonna Get There in The End”

Risale a poche ora fa la pubblicazione della demo del nuovo singolo di Noel Gallagher: “We’re Gonna Get There in The End”. L’ex stella degli Oasis ha pubblicato sui social il personale augurio per l’anno nuovo e, nel frattempo, ha annunciato anche l’uscita del nuovo singolo. Un brano che, stando alle sue parole, si adatta perfettamente al periodo che stiamo vivendo.

“Innanzitutto lasciate che auguri a tutti voi un felice anno nuovo -ha scritto Noel sui social network- spero che le cose possano migliorare per tutti noi (pure perchè peggio di così non possono andare, no?). Recentemente ho approfittato di quei momenti di solitudine per pensare e scrivere e alla fine ho registrato una piccola demo di una canzone che ho scritto qualche settimana fa. Secondo me è anche piuttosto buona come canzone.”

I nuovi progetti dell’ex chitarrista e cantautore degli Oasis

Da diversi mesi Gallagher stava pensando di pubblicare un nuovo album e, adesso che ha a disposizione un suo studio di registrazione personale, può sbizzarrirsi come meglio crede:

“Ora che finalmente ho uno studio di registrazione tutto mio, posso fare ciò che voglio. Voglio passare molte ore in questo studio e lavorare ad alcune cover come ad esempio ‘This Guy’s Love With You’ di Burt Bacharach e anche qualcosa degli Smiths.”

Il cantautore di Manchester ha poi aggiunto: “Credo che i versi di ‘We’re Gonna Get There in The End’ si adattino perfettamente al periodo storico che stiamo vivendo. Ho pensato che sarebbe stato bello condividere un estratto con voi. Spero non vi sbronziate troppo in questi giorni. Ci si vede. Ps: mi raccomando è solo una demo, non lo dimenticate!”

Share