30 July, 2021, 03:39

Metallica: più di 2500 dollari per il cofanetto di “S&M2”

I Metallica sono una delle band più famose al mondo ed in quanto Ale, conta milioni di ammiratori in tutto il mondo. Questi sono stati conquistati nel corso dei loro quarant’anni di carriera grazie a canzoni del calibro di “Enter Sandman”, “Nothing Else Metters” o “One”. Alcuni di questi fan sono anche appassionati di collezionismo, accaparrandosi gadget ed edizioni speciali, cosa che alle volte può risultare molto dispendiosi, come nel caso che ci apprestiamo a scoprire.

Metallica: il cofanetto di “S&M2” 

Discogs infatti una volta al mese pubblica l’elenco degli articoli più costosi venduti sul proprio sito. In vetta alla lista di novembre spiccava un cofanetto dell’album live dei Metallica del 2020 “S&M2”, acquistato al prezzo di 2,713 dollari. Ovviamente il prezzo è dovuta alla particolarità del prodotto, dato che una normale edizione può essere tranquillamente comprata per 70 dollari.

Il contenuto di questo cofanetto esclusivo

Secondo la descrizione del cofanetto infatti quest’ultimo contiene, oltre ovviamente al disco in vinile, anche gli spartiti originali firmati da tutti e quattro i membri dei Metallica. Una chicca del genere era limitata a sole 500 copie che i membri del Metallica Fifth Member, fan club della band,  potevano vincere. Il set contiene in tutto quattro LP, due CD e un Blu-Ray dello spettacolo registrato live con in Metallica e la San Francisco Symphony Orchestra.

Metallica: Lars Ulrich e le anticipazioni sul prossimo album

Per quanto riguarda l’attività dei metallica ad oggi, il batterista Lars Ulrich ha promesso che il prossimo album, che seguirà “Hardwired… To Self-Destruct” del 2016, sarà il miglior album mai realizzato dalla band nel corso della propria carriera. In una recente intervista rilasciata a Classic Rock ha dichiarato: “Posso dire senza esitazione che è il nostro disco più bello. Del resto se non pensassimo che il nostro miglior album sarà il prossimo, perché dovremmo continuare a fare musica?”.

Lars Ulrich: “I Metallica non smetteranno mai di fare musica”

Il  batterista inoltre ha aggiunto: “Amiamo il processo creativo ed è difficile per me immaginare che i Metallica smetteranno mai di fare musica.”. Nel corso del mese di novembre aveva anticipato: “Siamo da circa un mese impegnati piuttosto seriamente nella scrittura. Con tutta la merda che stiamo vivendo in questo periodo, tra pandemie, incendi, politica, problemi razziali, è così facile cadere in uno stato depressivo. Ma debbo confessare che scrivere mi fa sempre sentire entusiasta del futuro.”. La data di pubblicazione ed il titolo dell’album non sono stati ancora annunciati.

Share