27 July, 2021, 15:06

Le più belle canzoni sull’amicizia dei cantautori italiani

L’amicizia, come l’amore, è un sentimento che ci portiamo dietro sempre e che è fondamentale per le nostre vite. Forse è qualcosa di troppo idealizzato, forse pensare di avere dei veri amici è diventato sempre più difficile, ma lo sappiamo, non possiamo farne a meno. Qualcuno con cui condividere le nostre esperienze ci è necessario. Per questo, l’amicizia trova spazio in molti media, tra i quali anche la musica. Nell’ambito rock ricordiamo tutti Friends will be friends dei Queen, ad esempio. Anche i cantautori italiani hanno dedicato a questo tema le loro canzoni, noi abbiamo deciso di selezionarne cinque tra le più belle. Per ricordarci quanto abbiamo bisogno di un amico nella nostra vita.

Riccardo Cocciante – Per un amico in più

Riccardo Cocciante è solito scrivere canzoni dalla profonda delicatezza, in linea con la sua voce. Questo brano è molto intenso quanto semplice. Descrive un amico per cui si farebbe si tutto, che non si metta mai da parte nemmeno per una donna, per cui si andrebbe a piedi fino a Bologna.

Lucio Dalla – L’anno che verrà

Tutti conosciamo questa canzone come Caro amico ti scrivo, ne sbagliamo spessissimo il titolo. In realtà Lucio Dalla con questo testo si riferisce alla sua vita personale: è dedicato a Giuseppe Rossetti, un amico di Dalla che venne arrestato per ragioni politiche, ma a quanto pare era innocente. Si dice che il cantautore passò la notte di Capodanno proprio con lui e compose in quel frangente la canzone.

Francesco Guccini – Canzone per un’amica

Folk beat n.1 fu il primo album che Guccini registrò, ma che si accompagnò ad una bruttissima vicenda. Proprio mentre stava terminando la lavorazione del disco, il cantautore venne a sapere della morte di Silvana Fontana, una sua carissima amica. Aveva perso la vita in un incidente stradale il 2 agosto 1966. Così Guccini le dedicò questa triste e poetica canzone.

Renato Zero – Amico

Questa canzone è la più nostalgica della lista, senza dubbio. Renato Zero descrive un’amicizia che ricorda i tempi della giovinezza, quando si combinano insieme guai, ci si diverte e tutto sembra essere unico e speciale. È anche molto esplicita per i riferimenti alle prime esperienze sessuali di questo amico.

Antonello Venditti – Ci vorrebbe un amico

Di base questo brano ha come tema l’amore, in quanto descrive la fine di una storia in seguito alla quale il protagonista cerca di dimenticare quella donna con cui ha diviso tanto. E pensa semplicemente questo: ci viorrebbe un amico. Mostra quindi quanto abbiamo bisogno di amici in certi momenti per andare avanti e superare difficoltà come queste.

Share