23 July, 2021, 22:30

I 5 album prog rock più importanti di sempre

Torniamo oggi a parlare di prog rock: il genere concepito una volta come evoluzione del rock psichedelico e del blues. In particolar modo oggi vorremmo soffermarci sui 5 album prog rock più importanti di sempre.

I 5 album prog rock più importanti di sempre: In the Court of the Crimson King, King Crimson

Ci sembra giusto iniziare con uno degli album più significativi del prog rock: In the Court of the Crimson King dei King Crimson. Pubblicato il 10 ottobre del 1969, questo primissimo lavoro discografico dei King Crimson andrà presto a configurarsi come uno dei dischi più importanti del rock progressivo.

Yes, Close to the Edge

Quinto album in studio degli Yes, Close to the Edge è considerato dai critici come il miglior lavoro discografico in assoluto della band britannica, nonché come l’espressione più alta del progressive rock.

Pawn Hearts, Van der Graaf Generator

In questa speciale raccolta dei 5 album prog rock più importanti di sempre non poteva certo mancare Pawn Hearts dei Van der Graaf Generator. Quarto album in studio della band progressive inglese, Pawn Hearts è stato collocato da Rolling Stones nel 2015 alla ventiseiesima posizione nella classifica dei 50 miglior album progressive di sempre.

Genesis, Selling England by the Pound

E, come potremmo mai dimenticare Selling England by the Pound dei mitici Genesis? L’album -il cui titolo si traduce in italiano con “vendesi Inghilterra un tot al chilo“- è riuscito a scacciare alcune voci negative che giravano intorno ai Genesis e, soprattutto, ha consacrato la band come vera formazione prog rock.

In the Land of Grey and Pink, Caravan

Concludiamo questa speciale raccolta con In the Land of Grey and Pink dei Caravan. Considerato un capolavoro del genere prog rock, In the Land of Grey and Pink è -naturalmente- uno dei dischi di maggior successo dei Caravan.

Share