4 August, 2021, 15:29

Le migliori canzoni Rock per chiedere scusa

Le Rockstar, per definizione, sono irriverenti, carismatiche e dissolute. Risulta praticamente impossibile, quindi, per loro, chiedere scusa a qualcuno per un loro sbaglio. I gesti e le parole di un artista sono, per lui, incontestabili. Avere la meglio con loro in una discussione, quindi, può essere un compito molto arduo. Per una Rockstar ammettere un errore può non essere difficile, ma come detto, sentire delle scuse esplicite da parte loro è semplicemente assurdo. Alcune loro tracce, però, sono nate con quest’intento, seppur volutamente velato. In questa classifica, abbiamo raccolto alcune tra le migliori canzoni Rock in assoluto perfette per chiedere scusa a qualcuno.

Black Sabbath – Swinging The Chain

Non è Ozzy Osbourne a cantare questa traccia. I versi di Swinging The Chain vedono il batterista Bill Ward alla voce. Si tratta della canzone di chiusura dell’album Never Say Die! che, la band scrisse probabilmente per scusarsi con i fan degli screzi che avevano messo a repentaglio la carriera del gruppo.

Lynyrd Skynyrd – Do It Up Right

Do It Up Right è tra le migliori canzoni Rock per chiedere scusa. Una traccia dalle atmosfere gioviali, che ammicca con forza al Country. Il brano fu scritto da Johnny Van Zant ed interpretato come una canzone d’amore in cui lui si scusa con la sua amata per averla trascurata.

Cheap Trick – Sorry Boy

Accattivante, oscura e sinistra, Sorry Boy è una traccia tendente al Metal, accreditata a tutti e quattro i membri dei Cheap Trick. La strumentale del brano tesse atmosfere spettrali, mentre il testo, seppur ambiguo, lascia trasparire un velo di sincero dispiacere.

Elton John – Sorry Seems to Be the Hardest Word

Una delle pietre miliari più evocative del Rocket Man. Sorry Seems to Be the Hardest Word, nei suoi toni tenui e trascinanti, parla della fine di una relazione, esplicando il rimpianto per una parola non detta, magari proprio per delle scuse mancate.

Share