28 July, 2021, 02:03

Quella volta che Keith Richards insultò Mick Jagger

Rolling Stones sono sempre stati fuori dagli schemi, in particolare il chitarrista Keith Richards. Quest’ultimo ha avuto una relazione d’amore e odio con il collega Mick Jagger. Non sono mancati i momenti, infatti, nei quali i due hanno avuto dispute reciproche anche piuttosto animate.

Nel corso degli anni, Richards non si è mai trattenuto nelle sue critiche contro Jagger. Ad esempio, Keith ha criticato il frontman per aver accettato il riconoscimento di Sir. Una delle storie più divertenti in questo senso ha riguardato il momento nel quale Keith Richards ha preso in giro Mick Jagger riguardo alla sua virilità. La situazione risale al 2010, anno della pubblicazione dell’autobiografia del musicista, Life. All’interno di questo libro, Keith ha schernito il collega per dimensioni intime non proprio abbondanti, chiamando in causa anche la moglie Marianne Faithfull.

Non si è fatta attendere la reazione piccata di Mick Jagger, che ha chiesto subito al suo amico-nemico di scusarsi in pubblico. In caso contrario, lo avrebbe persino escluso dalle tournée successive degli Stones. Richards gli ha chiesto scusa, ma è poi tornato a schernire la virilità del collega definendola “Brenda”“Vostra Maestà”. A tutto ciò, tocca aggiungere le rivelazioni di Keith Richards riguardo alla presunta gelosia del leader della band inglese.

“È molto difficile essere amico di quest’uomo”, ha riferito Richards su Jagger. “Penso che lui creda che io gli appartenga, ma non entro nel suo camerino da almeno 20 anni”. Nonostante qualche frizione, i due continuano a suonare insieme per la gioia di milioni di fan in tutto il mondo.

Share