1 August, 2021, 08:33

Brian May: ecco qual è l’assolo preferito del chitarrista dei Queen

Qual è l’assolo di chitarra più amato da Brian May? Lo storico musicista dei Queen ha realizzato numerose composizioni di alto livello, tra le quali la più ricordata è senz’altro quella di Bohemian Rhapsody. Eppure, il suo assolo preferito è un altro, un po’ a sorpresa.

All’età di 73 anni, Brian May può tracciare un bilancio di una carriera durata circa mezzo secolo. Un chitarrista come lui può benissimo dire quali assoli preferisce rispetto ad altri. Vi preannunciamo che la sua preferenza va verso un brano da lui definito “un po’ più complesso” rispetto a quello del massimo capolavoro dei Queen e di Freddie Mercury“Inserire le varie armonie di chitarra nell’assolo è stata una vera e propria avventura, un autentico passo verso l’ignoto”.

May sceglie così di paragonare Crazy Little Thing Called LoveBohemian Rhapsody“Ho inserito una melodia che non appare in nessun altro pezzo della canzone”, ha spiegato il chitarrista. Brian ha raccontato la sua ispirazione da parte del celebre musicista country James Burton, da lui considerato “il mio eroe e un ottimo amico ora”. Inoltre, ha parlato anche dell’influenza di Rick Nelson.

Tuttavia, durante i suoi assoli, Brian May ha negato qualsiasi consapevolezza delle sue ispirazioni musicali. “Penso di aver fatto tutto abbastanza inconsciamente. So che mi ispiro agli arrangiamenti meravigliosi dei The Temperance Seven, me ne rendo conto anche senza volerlo”. Così ha concluso un chitarrista che non ha alcuna intenzione di fermarsi.

Share