R3M
LIVE

The Rasmus, la band di “In the shadows” all’Eurovision

Ci sono canzoni che tutti ricordiamo in quanto hanno fatto parte di un periodo particolare delle nostre vite. Sono tantissimi coloro i quali erano adolescenti o bambini, ad esempio, quando The Rasmus cantavano su MTV la loro “In the shadows“, con un video ufficiale rimasto impresso a molti. Gli inquietanti corvi di In the shadows e le atmosfere cupe che fin dal grido iniziale del riff ha saputo creare sono nella mente di molti. Un effetto nostalgia incredibile quello che avvolge la notizia che la band sarà presente all’Eurovision Song Contest di quest’anno.

Chi sono The Rasmus?

Il genere a cui appartengono The Rasmus è in teoria l’alternative rock, in pratica hanno sempre spaziato verso diverse influenze. Si tratta di una band finlandese che però ha composto diverse canzoni in lingua inglese, anche se ha mantenuto talvolta la propria lingua madre in singoli di successo soprattutto in patria. In tutto il mondo i Rasmus hanno comunque venduto più di 5,5 milioni di copie. Legati all’inizio molto alla Finlandia, dal 1994 – quando si formano – aprono concerti di band rock che si esibivano proprio nel loro paese, come i Red Hot Chili Peppers.

Nel 2003 arriva il vero successo con l’album Dead Letters che ha ricevuto ben sei dischi di platino. Il primo singolo estratto è proprio In the shadows. Un altro singolo di successo fu Livin’ in a World Without You, uscita nel 2008 e tratta del settimo album in studio Black Roses. Dal 2009 al 2012 la band non aveva fatto uscire più album e anche dal 2017 almeno fuori dalla Finlandia non si sentiva più molto parlare di loro.

The Rasmus rappresenteranno la Finlandia all’Eurovision

Ecco invece la notizia di ieri: The Rasmus rappresenteranno la Finlandia all’Eurovision, si è letto sulla pagina Instagram ufficiale del contest europeo. Arriveranno quindi a Torino per sorprendere i loro fan, che sono rimasti molto sorpresi ed entusiasti di rivederli in Italia. La canzone che portano si chiama Jezebel, è uscita il 17 Gennaio 2022. Il frontman Lauri Ylönen ha spiegato a Blabbermoth di cosa parla la canzone, asserendo che riguarda una ragazza che prende ciò che vuole, senza chiedere, uno spirito libero.

La band è stata selezionata come rappresentante della Finlandia all’Eurovision vincendo l’undicesima edizione dell’Uuden Musiikin Kilpailu – abbreviato UMK – una competizione canora finlandese. Come il nostro Festival di Sanremo, serviva a selezionare chi dovesse partecipare al Festival europeo. Quest’anno ci sono stati ben sette partecipanti scelti fra 312 proposte.

Articoli correlati

Condividi