R3M
LIVE

I 5 migliori gruppi heavy metal con cantanti donne

Nel corso degli ultimi anni diversi cantanti heavy metal hanno messo in mostra tecniche vocali a dir poco impeccabili, sottolineando come questo genere non sia fatto solo di striduli acuti e penetranti. Tali voci sono diventate un punto fermo sia dell’heavy metal che di tutti i sottogeneri che ne conseguono: power metal, alternative metal, death metal, black metal etc. etc. Oggi ci soffermeremo proprio su questo aspetto, prendendo però in analisi quelle formazioni che hanno voluto aggiungere un tocco femminile al loro stile: andiamo quindi a scoprire i cinque migliori gruppi heavy metal con cantanti donne.

I 10 migliori gruppi heavy metal con cantanti donna: Amy Lee, Evanescence

Iniziamo subito con una delle donne più famose del panorama heavy metal: Amy Lee. Cantautrice, co-fondatrice e frontwoman degli Evanescence, Amy Lee è dotata di uno voce straordinaria e, naturalmente, di un carisma tale da portare gli Evanescence ai vertici delle classifiche. Tra i pezzi più famosi della band gothic statunitense ricorderete sicuramente “Bring Me To Life” e “My Immortal“.

Cristina Scabbia, Lacuna Coil

In questa speciale classifica dei 5 migliori gruppi heavy metal con cantanti donne non poteva certo mancare l’iconica Cristina Scabbia. I Lacuna Coil -nati a Milano nel 1994 dall’incontro di Andrea Ferro, Marco Coti Zelati e Raffaele Zagaria- rappresentano senza dubbio l’élite del metal italiano, nonché una delle band più amate del Belpaese.

Tarja Turunen, Nightwish

I paesi scandinavi regalano sempre grandi sorprese quando si tratta di metal. Una delle band più rappresentative è certamente quella dei Nightwish, formazione symphonic metal finlandese nata nel 1996 a Kitee. La fortuna del gruppo è quella di poter contare su una voce molto vicina al mondo lirico, stiamo parlando naturalmente di quella di Tarja Turunen.

Lzzy Hale, Halestorm

Continuiamo questa singolare classifica con gli Halestorm e l’iconica Lzzy Hale. I fratelli Hale -Arejay ed Elizabeth ‘Lzzy’- hanno cominciato a comporre musica quando avevano rispettivamente 10 e 13 anni e, ancor prima, all’età di 5 anni, già prendevano lezioni di piano. Non è un caso, infatti, che nel 1998 abbiano fondato gli Halestorm e che, nel 2012, siano diventati il primo gruppo guidato da una donna a raggiungere il vertice delle classifiche radio.

Simone Simons, Epica

Giungiamo quindi all’ultimo nome di questa speciale classifica: Simone Simons. Nata il 17 gennaio del 1985, la Simons è una cantautrice olandese nota soprattutto per essere la frontwoman -da quando aveva appena 17 anni- degli Epica.

Articoli correlati

Condividi