R3M
LIVE

David Gilmour: “quando suono non penso a niente”

David Gilmour è uno dei colossi indiscussi della musica. Oltre ad essere stato uno dei motori dei famosissimi Pink Floyd non ha nemmeno faticato nel farsi riconoscere come talento anche da solista. Ricordato da tutti come uno dei chitarristi per eccellenza, è anche cantautore e produttore.

L’importanza della musica

La musica veste un’importanza particolare nella vita di tutti, ma se guardassimo più da vicino alla vita di un artista, di un cantante o di un produttore del calibro di Gilmour, di sicuro tutto cambierebbe. E’ chiaro come il rapporto per ognuno di loro sia differente rispetto ad un comune ascoltatore, anche perché hanno deciso di farne il cardine della loro vita, indiscutibilmente. Gilmour ha praticamente incantato tutti soprattutto nel periodo collocabile tra gli anni Ottanta e Novanta, senza, ovviamente, smentirsi nella sua carriera da solista.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da David Gilmour (@davidgilmour)

Il nuovo, ultimo progetto di Gilmour

La situazione mondiale, in questo periodo, vista la guerra in Ucraina ha sollecitato una serie di artisti a prendere parte ad un aiuto, che sia economico – come nel caso dei Metallica – o che sia un grido di speranza e di aiuto, come nel caso di Gilmour e di altri artisti con cui ha collaborato. Gilmour ha incotrato Nick Mason e il bassista  Guy Pratt – per registrare una nuova canzone sotto il nome dei Pink Floyd, hey Hey Rise Up. Hey Hey Rise Up è basato su una registrazione video e audio di Khlyvnyuk che canta la canzone di protesta ucraina dell’era della prima guerra mondiale, The Red Viburnum In The Meadow, nell’allora vuota Sofiyskaya Square di Kiev.

A proposito di questo progetto Gilmour ha raccontato a Rolling Stones:

“Quindi si potrebbe dire che c’è un’influenza abbastanza diretta e improvvisata dell’Ucraina e di ciò a cui sto pensando, ma quando suono non penso a nulla. Lascerò che la mia mente sia priva di tutto e lascia che si guidi da solo.”

Articoli correlati

Condividi