gtag('config', 'UA-102787715-1');

5 canzoni che hanno definito la carriera dei Queen

I Queen rappresentano, senza alcun dubbio, una delle band più iconiche e rappresentative che si siano mai distinte nella storia della musica; il loro successo, ottenuto grazie ad una discografia di grandissimo valore e soprattutto in virtù del grandissimo talento della formazione britannica, espresso attraverso i singoli membri della band e – soprattutto – grazie alla sinergia degli stessi. Scegliere quali siano le canzoni della band che più riescono ad essere rappresentative non è assolutamente semplice, ma si può scandire tutto il successo che la formazione ha ottenuto attraverso canzoni che hanno definito la carriera degli stessi; ecco quali sono i brani che prendiamo in considerazione.

Keep Yourself Alive

La prima tra le 5 canzoni che hanno definito la carriera dei Queen non può che essere Keep Yourself Alive, prima traccia presente nel primo album in studio della band britannica e, soprattutto, primo singolo che sia mai stato pubblicato dalla stessa. L’iconica traccia scritta da Brian May risulta essere un importante marchio di fabbrico per la band capeggiata da Freddie Mercury, sia per il suo ritmo, sia per le sue determinazioni strumentali che la portano ad essere traccia riconoscibile e apprezzata.

Ultima nota di merito per la canzone: Brian May ha dichiarato, all’interno di un’intervista, che il brano era stato pensato in chiave ironica ma che, dopo essere stata cantata per la prima volta da Freddie Mercury, ha assunto un senso completamente diverso. 

Bohemian Rhapsody

Non potevamo non citare, all’interno della nostra classifica relativa alle 5 canzoni che hanno definito la carriera dei Queen, Bohemain Rhapsody, inserita all’interno del fortunosissimo e tanto amato album A Night At the Opera, che ha stravolto la carriera dei Queen attraverso caratterizzazioni incredibili, che hanno determinato il grande successo della band britannica.

La canzone in questione, celebre per la sua storia e per i suoi temi oscuri, non necessita di una presentazione ben precisa: a parlare per lei sono il successo, l’iconicità e la storia della musica, che l’hanno premiata come uno dei brani più rappresentativi di sempre.

These are the Days of Our Lives

L’album Innuendo è, non a torto, considerato come uno dei migliori di sempre della band britannica; la grandissima qualità espressa all’interno del prodotto discografico potrebbe essere espressa attraverso due tracce di grandissimo valore, la title track e The Show Must Go On, ma scegliamo These are the Days of Our Lives tra i brani che hanno definito la carriera dei Queen. 

Per quanto il brano sia molto semplice strutturalmente e armonicamente parlando, gli eventi esattamente successivi alla sua realizzazione portano il brano ad essere uno delle ultime testimonianze di Freddie Mercury e del suo immenso talento, che viene comunicato attraverso il vero iconico «…someday I’ll be there to remind you that I still love you, I still love you»

We Will Rock You

Per quanto non parliamo di una delle canzoni migliori, dal punto di vista contenutistico e strumentale, della formazione britannica, We Will Rock You non può non essere considerata tra le 5 canzoni che hanno definito la carriera dei Queen. L’atteggiamento presente all’interno del brano, la costruzione della canzone come inno e, soprattutto, l’iconicità che questo stesso brano ha assunto nella storia della musica rappresentano determinazioni che giustificano la nostra decisione.

Don’t Stop Me Now

Ultima tra le 5 canzoni che hanno definito la carriera dei Queen è Don’t Stop Me Now, brano di grandissimo valore che è stato definito – da diverse ricerche scientifiche britanniche – come la canzone più felice di sempre, in grado di mettere buon umore grazie alle sue caratteristiche strumentali e non solo. Il brano, contenuto all’interno di Jazz, è un vero e proprio marchio di fabbrica della formazione britannica, oltre che una delle canzoni più rappresentative della stessa.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.