gtag('config', 'UA-102787715-1');

5 musicisti che hanno (o avevano) identità nascoste

L’arte si basa sull’espressione di sé e alcuni artisti scelgono di esprimersi nei modi più strani e misteriosi. L’anonimato non è una nuova moda tra i musicisti, ma alcuni artisti, tra cui gli Slipknot, l’hanno davvero resa popolare. Alla fine le identità dei membri degl Slipknot per esempio, vennero scoperte ma la recente aggiunta del loro ultimo membro, soprannominato “Tortilla Man”, ha ridato alla band quel piccolo velo di mistero che si sono portati dietro per anni. Vediamo insieme altri artisti mascherati.

1) Buckethead

Buckethead è un chitarrista mostruoso. Che sia sul palco con i Guns’N’Roses o con il suo materiale da solista, indossa sempre un secchio KFC in testa con una semplice maschera bianca. La sua identità è stata scoperta, ma continua a sfoggiare lo stesso aspetto, a prescindere.

2) “Tortilla Man” degli Slipknot

I fan hanno cercato di risolvere l’identità del misterioso “Tortilla Man” da mesi, ma gli Slipknot hanno dichiarato che non lo confermeranno anche se l’identità venisse indovinata da qualcuno. Molti pensano però che, come sono state scoperte le identità dei membri della band, prima o poi, sarà scoperta anche quella di Tortilla Man. Ma per adesso, è ancora un segreto.

4) Daft Punk

I Daft Punk si sono mascherati da personaggi robotici alla fine degli anni ’90 per abbinare i vestiti al loro sound. L’identità del duo, successivamente, è stata scoperta ma loro ancora continuano a vestirsi da robot. I loro vestiti hanno defintito il loro stile, chiaramente insieme alla musica.

3) Gorillaz

I Gorillaz sono ciò che è considerato una band virtuale. Ci sono ovviamente musicisti e artisti umani dietro la band, ma il concetto di cartone animato fa parte del divertimento e della ”novità”.

5) Masked Intruder

I Masked Intruder sono un gruppo pop-punk statunitense attivo dal 2010. Indossano maschere da sci colorate e ogni componente ha il suo colore. I membri sono Intruder Yellow, Intruder Green, Intruder Red, Intruder Black e Intruder Blue. La loro identità è ancora un segreto.

Share

Matteo Natalìa, 19 anni, mi divido principalmente tra la passione per la musica, in particolare suonare la batteria e scrivere. Esperto articolista di musica grunge e hippie. (matteo.natalia@libero.it)