Joe Satriani, musicisti che hanno rifiutato proposte di band

5 musicisti che hanno rifiutato di far parte di famose band rock

Alcuni musicisti rifiutarono le offerte di grandi gruppi musicali come AC/DC e Deep Purple, quando si trovavano in difficoltà. Immaginate cosa sarebbe potuto accadere se avessero accettato.

Joe Satriani – Deep Purple

Era il 1993 quando le cose si fecero complicate tra Ritchie Blackmore e la band, così il chitarrista abbandonò la formazione. Essendo nel bel mezzo del loro tour, i Deep Purple avevano bisogno di un nuovo chitarrista che si adattasse al più presto alle esigenze del gruppo. E chi se non proprio Joe Satriani?

Dopo una serie di show, gli è stato proposto di diventare un membro della band, ma il chitarrista, con una carriera da solista già avviata, rinunciò all’offerta.

Marc Storace – AC/DC

Dopo la morte di Bon Scott e prima dell’arrivo di Brian Johnson, la band aveva diverse opzioni per rimpiazzare il cantante, una delle quali fu Marc Storace del gruppo heavy metal Krokus.

Gli AC/DC gli fecero questa proposta perché aveva la voce molto simile a quella di Scott. Comunque sia, Storace rifiutò perché vedeva maggiore potenziale nella sua band che in quella degli AC/DC.

Gary Moore – Ozzy Osbourne

Secondo quanto ha affermato recentemente Bob Daisley, la prima scelta di Ozzy per un chitarrista nei Blizzard of Ozz fu Gary Moore. Nonostante fossero in buone relazioni, Gary non voleva avere troppi coinvolgimenti con Osbourne per il suo abuso di sostanze stupefacenti. Il chitarrista, allora, gli propose di trovarne un altro che fosse più adatto.

Michael Schenker – The Rolling Stones

Dopo aver lasciato gli Scorpions all’età di 17 anni, Michael Schenker entrò nella band inglese UFO.
Non passò molto tempo che gli Stones gli proposero di entrare a far parte della band come chitarrista dopo che Mick Taylor li aveva abbandonati. Era un’opportunità più unica che rara, ma che Schenker non accettò perché non era un fan della band e non apprezzava la loro reputazione.

C.J. Ramones – Metallica

Dopo la decisione di Jason Newsted di lasciare la band, i Metallica si trovarono per l’ennesima volta a dover cercare un bassista. Una delle loro opzioni fu il membro dei Ramones, Christopher Joseph Ward, conosciuto come C.J. Ramones.

Secondo le parole di C.J. Ramones, era già stato avvicinato ai Metallica dopo che Newsted se ne andò e la band non riusciva a trovare una persona che potesse rimpiazzarla. Sfortunatamente C.J. rifiutò perché voleva passare più tempo e spendere le sue energie con il figlio, al quale avevano diagnosticato l’autismo.

 

 

Share

Asia Falconi, classe 2000, amante del rock 'n roll e di ogni sua sfumatura. Appassionata di film horror, libri, Pink Floyd ed ACDC. A volte mi fingo fotografa. (falconiasia@gmail.com)