gtag('config', 'UA-102787715-1');

AC/DC, ecco quando arriverà il nuovo album

L’album PWR/UP sarà la nuova fatica degli AC/DC e non vediamo davvero l’ora di sentire come suonerà l’ultimo album della band. Ora sappiamo più o meno con certezza quando arriverà il nuovo album della band di Brian Johnson e di Angus Young. Sappiamo che il disco uscirà a novembre e Brian Johnson ha affermato che non vede l’ora di sentire le opinioni dei fan e dei critici, elettrizzato dalla notizia. Si tratta dell’album numero 17 della band e sia il cantante del gruppo che il bassista ufficiale del gruppo Cliff Williams hanno rivelato che è praticamente tutto pronto. Di seguito vi spieghiamo le informazioni più precise.

Le nuove informazioni sul primo singolo del nuovo album degli AC/DC

L’album PWR/UP degli AC / DC uscirà il 13 novembre e il primo singolo tratto proprio dal disco uscirà mercoledì’ 7 ottobre. Se volete vedere un assaggio del videoclip, una sorta di team video, potete cliccare QUI. Il nuovo brano in questione si chiama Shot In The Dark e si preannuncia un brano classicamente detto che riprende tutta l’atmosfera della band hard rock australiana. Ovviamente non può mancare il consueto mood alla AC/DC con l’inconfondibile chitarra di Angus Young che è anche il protagonista del videoclip. Non ci resta che aspettare intanto l’uscita ufficiale del singolo in questione il 7 ottobre.

Il ritorno della band e le emozioni di 38 anni di carriera

Sappiamo che il disco rivedrà il cantante Brian Johnson ritornare con la formazione “classica della band“, ovvero con il bassista Cliff Williams e il batterista Phil Rudd. Il cantante della band ha detto che realizzare un album del genere dopo diversi anni, dopo la sua situazione fisica non certo positiva (visti i problemi all’udito e la possibile sordità) e dopo un’epidemia mondiale è stato molto complesso. Questo momento però è stato lo stesso grandioso e non appena la band è entrata in studio per registrare i brani si è sentita una grande energia e elettricità. Negli anni la band ha costruito un legame veramente molto forte e 38 anni di vita del gruppo non si dimenticano mica facilmente.

Le parole di Brian Johnson e la dedica dell’album a Malcolm Young

“Quando i ragazzi si sono collegati con i loro strumenti e li hanno accesi e in seguito hanno iniziato a suonare, è stato incredibile. È stato un momento davvero grandioso“. Queste sono le parole di Brian Johnson che ha anche risposto ad altre domande. Il nuovo disco viene dopo Rock Or Bust del 2014. Ma ci sono diversi elementi e pezzi musicali fatti da Malcolm Young nel disco? Il chitarrista deceduto qualche anno fa aveva scritto insieme al fratello Angus Young moltissimi riff e aveva tantissime idee su come fare nuovi brani.

Il ritorno di Cliff Williams

Angus ha preso le idee di Malcolm Young e ha selezionato le sue idee migliori, scegliendo le più convincenti. Il nuovo disco non può che essere dedicato quindi al fratello di Angus. Anche Cliff Williams ha parlato del nuovo disco, tornando a casa dopo il suo addio temporaneo nel 2015. Il bassista voleva tornare a suonare con la band.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.