gtag('config', 'UA-102787715-1');

Adam Lambert: “Cerco di tenere vivo lo spirito di Freddie Mercury nei Queen”

Tra i critiche e pochi apprezzamenti, Adam Lambert è diventato il nuovo cantante dei Queen ormai dal 2011, per scelta degli unici due membri rimasti della band originale, Brian May e Roger Taylor. Ad inizio dicembre, il cantante ha rilasciato un’intervista nello show Lorraine, in cui ha parlato ancora della sua esperienza nella band e di Freddie Mercury.

L’intervista di Adam Lambert

Adam Lambert ha rilasciato un‘intervista a Lorraine, un programma televisivo inglese del mattino. Presentato dal Lorraine Kelly, il programma va in onda sul network ITV fin dal 1993. Al cantante, è stato chiesto cosa avrebbe pensato Freddie Mercury del percorso intrapreso dai Queen, ed egli ha risposto: “Non ne parliamo mai davvero, ma è un pensiero che in realtà ho sempre in testa. Sai, cerco di tenere lo spirito delle canzoni ed il modo in cui dovevano essere cantante, anche al modo di vestire. Penso sempre ‘a Freddie piacerebbe questo look? Lo troverebbe abbastanza strano e selvaggio?’

Lambert ha continuato: “Aveva molto senso nell’umorismo nel vestirsi, non si prendeva troppo sul serio. Doveva esserci qualcosa di divertente.” Il cantante è in tournèe con i Queen anche seguendo lo slancio del biopic Bohemian Rhapsody, che ha riscosso un successo mondiale. “E’ come un regalo che ci è stato donato, il film ha portato nuovo interesse nei confronti della band. Sai, abbiamo persone tra il pubblico che sono più giovani rispetto a prima del film. Nel Regno Unito siamo sempre andati bene, ma ora abbiamo ripreso lo slancio in tutto il mondo.”

La comparsa in Bohemian Rhapsody

Il cantante Adam Lambert ha avuto una piccola parte nel film musicale sui Queen, Bohemian Rhapsody. Egli ha interpretato un camionista con cui Freddie Mercury avrebbe avuto una relazione. Riguardo a quell’esperienza il cantante dei Queen ha dichiarato: “E’ stato divertente essere sul set, anche solo per un giorno. Ero pesantemente truccato. Sì, per il mio look da camionista. Ho avuto un brivido dietro la schiena quando ho incontrato per la prima volta Rami Malek, è così talentuoso e di classe.

Adam Lambert sui Queen

Penso che ci sia una grande cosa che ha reso i Queen quello che sono oggi.” ha aggiunto Lambert parlando della band, “Sono stati bravi a scrivere canzoni capaci di non perdere il proprio smalto col tempo. Toccano chiunque, sono canzoni universali. Riguardano l’esperienza umana nella sua interessa. Amore, perdita, desiderio, sono cose che tutti noi capiamo.”

Il primo incontro con il gruppo

Il primo incontro tra i membri dei Queen e Adam Lambert fu molto semplice e spontaneo. Era il 2009 quando i Queen furono invitati come ospiti speciali nel programma televisivo American Idol in occasione della finale del famoso talent show americano.

Tra i finalisti in gara c’erano due ragazzi – Kris Allen e Adam Lambert. Quella sera Brian May scoprì il talento del giovane Adam e ne rimase affascinato. Il chitarrista ha affermato di aver apprezzato soprattutto la versatilità del cantante, e ha sottolineato la chimica che c’era tra loro.  ”La gente di American Idol ci ha chiesto di andare e suonare nella serata della sfida finale. Quindi era tra Adam e questo altro ragazzo [Kris Allen]. – dichiarò Brian May in merito a quell’incontro – Sono entrambi cantanti davvero bravi ma c’era già una specie di chimica tra noi e Adam. È stata semplicemente istantanea.”

Dal canto suo, Adam Lambert ha affermato che per lui è stata veramente un esperienza fuori dal comune. Suonare con una delle sue band preferite è stato per lui come un sogno.

Share

Studente universitario, appassionato di sport, cinema, scrittura e rock. Articolista di storie o aneddoti, ma in grado di scrivere notizie di ogni genere e stilare classifiche.