Aerosmith: Steven Tyler rivela i guadagni della band

La band statunitense degli Aerosmith è sicuramente tra i più importanti gruppi rock del “nuovo continente”. Nata a Boston, dopo l’incontro tra Joe Perry e Tom Hamilton con Steven Tyler. Gli Aerosmith continuano ad avere seguito a distanza di quasi 50 anni dalla loro formazione, proponendo anche un nuovo tour per celebrare questo incredibile traguardo.

Recentemente il leader e cantante degli Aerosmith Steven Tyler ha rilasciato una nuova intervista, parlando dei guadagni della band e della sua “nuova vita”.

La vita di Steven Tyler

Nell’intervista con per la rivista GQ, Steven Tyler ha spiegato cosa si provi a tornare sobri dopo un lungo periodo buio, fatto di droghe e alcol. Il cantante degli Aerosmith ha rivelato di essere incuriosito dalle cause che lo hanno portato a rovinarsi durante questi anni, e di averle analizzate a fondo durante il suo programma di riabilitazione.

Dichiarando di essere pulito da nove anni, Steven Tyler ha poi parlato di come l’uso di droga funzioni in un primo momento, ma che porti inevitabilmente in tre direzioni, che possono essere la prigione, il manicomio oppure sottoterra in un cimitero. La band ha sicuramente rischiato questa fine, ma ora ne sono tutti usciti in salute, e Steven Tyler ringrazia Dio per questo.

Il guadagno degli Aerosmith

Steven Tyler ha proseguito parlando proprio della sua band, dopotutto sono ancora vivi e stanno bene e, secondo lo stesso cantante, suonano anche meglio di come facevano 50 anni fa. Erano degli inesperti che suonavano nei club, fumando erba o bevendo troppo alcol, ma Steven Tyler rimane comunque felice del fatto che abbiano raggiunto un grande traguardo tutti insieme.

Il frontman degli Aerosmith ha rivelato come siano ancora molto richiesti per suonare in giro per il mondo, venendo pagati oltre un milione di dollari per una sola serata. Una testimonianza che li rilancia ulteriormente, con la band in procinto di celebrare i 50 anni di storia con un grande tour.

Share

Studente universitario, appassionato di cinema, scrittura e rock (hard rock soprattutto). Amante in particolar modo dei testi di Stephen King e dei Led Zeppelin. Articolista esperto nel raccontare storie o aneddoti, ma in grado di scrivere notizie di ogni genere e stilare classifiche.