album-più-venduto-led-zeppelin

Qual è l’album più venduto dei Led Zeppelin?

Con una discografia relativamente poco ampia, specie se rapportata a tanti altri artisti, e un periodo di attività che è andato dal 1969 al 1980, i Led Zeppelin sono riusciti a dominare non soltanto i mercati, ma a cambiare decisamente la storia della musica e del rock ‘n’ roll, al di là di un contributo che è andato ben oltre i semplici album o le celebri canzoni. Oggi vogliamo parlarvi di un po’ di numeri: qual è l’album più venduto dei Led Zeppelin e quanto ha ottenuto la band britannica dallo stesso?

Led Zeppelin: nessun singolo pubblicato, tante copie vendute

I Led Zeppelin non hanno certamente rivali nel mondo del rock, e se ne hanno, la competizione non protende certamente a favore dei rivali stessi. Insomma, una band che ha cambiato la storia della musica è anche una band che ha saputo vendere e mostrarsi, continuamente, come la migliore.

Basti pensare che, in un’epoca musicale dominata da singoli, videoclip e promozioni di tanti altri tipi, la band britannica non ha avuto bisogno di tutto questo. Jimmy Page e Robert Plant preferirono puntare sempre più sula qualità e sul lavoro d’insieme, non sfociando mai in un discorso prettamente pubblicitario. Per fare ciò, però, bisogna avere delle valide sicurezze: i due intuirono che i Led Zeppelin avrebbero dominato i mercati musicali senza il bisogno di vendere singoli.

L’album più venduto dei Led Zeppelin è Led Zeppelin IV

E’ Led Zeppelin IV l’album più venduto dei Led Zeppelin. Non soltanto si tratta del primato della band, che in quell’album ha significativamente determinato qualcosa di importante nella storia del rock, ma anche di una delle pietre miliari nella storia della musica.

Il quarto album in studio della band britannica, legato a misteri, accuse e tanto altro ancora, ha venduto più di 23 milioni di copie. Considerando che, in totale, i Led Zeppelin ne hanno vendute 111 in tutto il mondo, si può avere un’idea ben chiara del successo di questo disco. Nonostante non abbia mai ottenuto il primo posto nelle classifiche di vendita della Billboard statunitense, il prodotto discografico è rimasto in classifica per oltre cinque anni: 281 sono state le settimane totali, a partire dal debutto nella seconda settimana del novembre del 1971.

Per fare un parallelo necessario che dimostri la grandezza dei Led Zeppelin, basti pensare ai Rolling Stones che – con 30 album in studio – hanno venduto 68 milioni di copie totali in tutto il mondo. La band britannica, con i soli primi quattro album, li raggiunge quasi, con 62 milioni di dischi venduti.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.