gtag('config', 'UA-102787715-1');

Axl Rose e il brano rubato a Marilyn Manson durante un concerto degli U2

Forse non tutti sanno che, durante uno dei concerti storici degli U2, altri due artisti stavano dando vita ad una vicenda davvero particolare. I protagonisti erano il leader dei Guns’N’Roses Axl Rose e l’altra star Marilyn Manson, conosciuto da tutti con l’appellativo di Reverendo. La storia che stiamo per raccontarvi riguarda un brano conteso.

Gli U2 e il tour memorabile del 1992

Prima di sottolineare i dettagli della vicenda, bisogna saperne di più sul suo scenario. È il 14 novembre 1992 e la rock band irlandese dei U2 sta suonando ad Anaheim, nei pressi di Los Angeles. Bono Vox, The Edge e gli altri membri del complesso stanno concludendo la prima parte del loro Zoo TV Tour, la tournée più lunga e probabilmente più spettacolare del loro percorso professionale. Gli effetti speciali da cinema di Hollywood e un album straordinario come Achtung Baby simboleggiano un momento d’oro della loro carriera.

Gli U2 sono davvero in una fase meravigliosa, con concerti ininterrotti dal mese di febbraio e uno stato di grazia che non sembra avere fine. Pezzi come Zoo StationThe Fly sono un’autentica onda di modernità e sottolineano quando Achtung Baby sia nato per contrastare perfettamente il precedente disco The Joshua Tree. I lavori discografici della band simboleggiano così l’americano medio e diventano iconici per una vasta cerchia di fan del genere, rendendo gli U2 una delle band rock più influenti di sempre.

L’incontro iniziale tra Axl e Marilyn

In uno scenario così fuori dal comune, gli incontri nel backstage sono all’ordine del giorno. Tra i protagonisti, anche alcune autentiche star della musica rock. Mentre Bono Vox sta iniziando ad intonare una sua personale versione di Desire, dietro al palco si incrociano il leader dei Guns Axl Rose, il frontman dei Nine Inch Nails Trent Raznor e l’ultima scoperta musicale di quest’ultimo, Marilyn Manson.

Axl non è una sorpresa da queste parti, dato che poco prima era salito sul palco con gli U2 per una versione particolare di Knockin’ On Heaven’s Door. Diverso il discorso per gli altri due, che si sono fatti notare per un aspetto alquanto eccentrico e perché poco avvezzi a determinati sfondi. Dopo aver commentato le rispettive scalette, Manson e Axl discutono riguardo ai rispettivi progetti musicali.

Il brano rubato

Fin dal primo momento, Marilyn si rende conto di avere a che fare con una persona dai profondi problemi psicologici, considerato da lui “totalmente fuori di testa”. Gli inizia a parlare del suo gruppo rock e di diversi brani da lui suonati, tra i quali spicca il brano del sanguinario Charles Manson intitolato My Monkey. Nel frattempo, Rose sta lavorando alla chiusura del nuovo album dei Guns’N’Roses e ha scelto il sistema giusto per chiuderlo nel modo migliore possibile.

Ed è proprio così che Axl Rose decide di impossessarsi dell’album Lie, dello stesso Charles, e di prelevare il brano Look At Your Game, Girl. Sceglie di utilizzarlo come traccia fantasma del suo disco, poi intitolato The Spaghetti Incident?. Una decisione del genere non fa altro che provocare veementi proteste da parte dello stesso Marilyn Manson, con una pubblicità alquanto aggressiva. Il contenzioso andò avanti per diversi anni, con i musicisti che poi riescono comunque a portare avanti le loro carriere con successi di primo piano.

Share

Giornalista pubblicista, blogger, articolista e copywriter, talvolta anche guardia giurata, diplomato al Liceo Linguistico. Appassionato di scrittura, sport, tecnologia e soprattutto musica. Rock'n'Roll prima di tutto, ma spazio tra vari generi e mi piace raccontarli a modo mio. (raffaele-sarnataro@libero.it)