gtag('config', 'UA-102787715-1');

Il bellissimo gesto compiuto da Eddie Vedder durante un suo concerto (VIDEO)

È il 22 agosto del 2016. I Pearl Jam sono nel bel mezzo di uno dei loro splendidi concerti, questa volta a Chicago. La band era intenta a suonare Lukin quando Eddie Vedder si è accorto del fatto che qualcosa non andasse. In mezzo al pubblico stava accadendo qualcosa di particolarmente spiacevole. Il cantante dei Pearl Jam è prontamente intervenuto guadagnando la profonda ammirazione del pubblico, già in visibilio.

Quella sera, una donna stava subendo violenze fisiche da parte di un uomo spregevole. Eddie Vedder è stato fulmineo, gli stessi Pearl Jam sono rimasti sbigottiti quando il loro frontman ha chiesto di fermare la musica. “Stop, stop, per favore fermate tutto, fermate la musica”. A queste parole, nella desolazione più totale, il pubblico si è reso conto di cosa stesse realmente accadendo. “Tutte le dita puntano contro di te. Toglile le mani di dosso e vattene via da qui. Quelli come te non sono graditi!”.

Eddie Vedder ha ricevuto una meritatissima ovazione dopo il suo gesto di profonda umanità, mentre il molestatore è stato cacciato via da tre agenti della sicurezza e sono arrivati i soccorsi per accertarsi che la donna stesse bene. Il meraviglioso gesto del cantante dei Pearl Jam ha, ovviamente, sensibilizzato l’opinione pubblica. I mezzi di comunicazione di tutto il mondo sono rimasti travolti da un’ondata di messaggi d’ammirazione, cordoglio ed empatia.

L’attrice Sofia Bush ha celebrato Eddie Vedder attraverso un post su Instagram scrivendo: “Questo è l’aspetto che assume un femminista. Stasera Eddie Vedder si è dimostrato, non solo un eroe del Rock N’Roll, ma soprattutto un eroe morale. Un artista abituato a dominare le folle oggi, ha infuso consapevolezza in 41 mila persone che si sono fermate per dare aiuto ad una ragazza in difficoltà. Eddie eri già il mio eroe, ma con quello che hai fatto, mi hai reso davvero orgogliosa”.

La profonda umanità di Eddie Vedder

Il cantante dei  Pearl Jam ha saputo dimostrare più volte di provare una profonda empatia nei confronti delle persone e di essere, sicuramente, una persona molto umile e dal fascino incontestabile. Nell’estate del 2019, Eddie Vedder si è esibito in Olanda, alla Utrecht Arena, nell’ambito del suo tour europeo. In occasione di quella data, l’artista ha ricordato che, nel 1992, una ragazza le avesse dato un passaggio in bicicletta fino al suo albergo e che avrebbe dovuto restituirle il suo zaino.

Questo gesto fa molto sorridere, ma fa anche riflettere. Nel corso del concerto, Eddie Vedder ha lanciato un appello per cercare la ragazza che, quasi 30 anni prima si era offerta di dargli un passaggio in piena notte. Il cantante conobbe Valeska Custers nel backstage di una delle sue esibizioni con i Pearl Jam e di averla avvicinata chiedendole un giudizio sui suoi tatuaggi. La Custers non era presente ad Utrecht, ma la notizia ha fatto il giro del mondo e Vedder è potuto rientrare in contatto con la donna che, oggi, è sposata ed ha 3 figli.

Il cantante dei Pearl Jam ha invitato Valeska, suo marito ed i suoi figli ad un concerto, grazie al quale hanno potuto rincontrarsi per ricordare con nostalgia i dolci momenti passati insieme quella notte. Eddie ha, inoltre, aggiunto di custodire ancora lo zaino della ragazza, contenente una maglietta appartenuta al fratello di lei, ma di non riuscire a ricordare dove fosse. Valeska Custers ha scherzosamente replicato dicendogli che avrebbe potuto tenere la t-shirt.

Share

Claudio Pezzella, studente in culture digitali e della comunicazione. Appassionato dell'arte in tutte le sue sfumature,alla costante scoperta di nuove frontiere culturali. Chitarrista e compositore polistrumentista impegnato in progetti progressive metal. (Email:claudio190901@gmail.com)