23 January, 2021, 22:39

Blink-182, pronto un nuovo album per il 2021

Il 2021 potrebbe essere un anno molto interessante per i fan dei blink-182. La band originaria di Powey, in California, sembra pronta a tornare in grande stile con l’incisione di un album nuovo di zecca. Ecco tutto ciò che c’è da sapere riguardo ai nuovi progetti del gruppo di genere pop punk, pronto a continuare a far divertire il proprio pubblico grazie a brani inediti tutti da scoprire.

La quarantena che ha ridato ispirazione ai blink-182

Durante il lungo periodo della quarantena dovuta all’emergenza Coronavirus, anche il mondo della musica sembra aver subito più di qualche rallentamento. Il discorso è ancora più valido se si pensa alla totale sospensione dei concerti live. Tuttavia, c’è chi ha tratto ispirazione da una situazione così complicata e si è messo all’opera per la realizzazione di nuove canzoni. Stiamo parlando dei blink-182, band californiana che ha saputo ritrovare se stessa durante l’anno appena concluso. Negli scorsi mesi, il gruppo punk revival ha pubblicato un singolo dal titolo eloquente, denominato Quarantine. Il pezzo sembra denotare una sorta di ritorno alle origini, ma il 2021 potrebbe riservare ancora numerose sorprese a chi ha tanta voglia di ascoltarli.

Cosa ha detto Travis Barker sul nuovo disco della band

A rivelare alcuni particolari molto interessanti riguardo al nuovo album dei blink-182 ci ha pensato il batterista Travis Barker. Quest’ultimo continua a lavorare senza sosta nell’ambito del pop punk, soprattutto in collaborazione con il cantante e rapper Machine Gun Kelly. Il musicista non ha alcuna intenzione di fermarsi e ha fatto una rivelazione davvero molto interessante. Infatti, ha confermato che il gruppo con il quale lavora fin dal 1998, salvo una breve pausa, è pronto a rilasciare un nuovo disco formato interamente da canzoni inedite. Lo ha rivelato tra i commenti ad una foto pubblicata su Instagram. Un fan ha chiesto a Barker se i blink-182 avessero intenzione di pubblicare un nuovo lavoro del corso dell’anno. La risposta del batterista è stata abbastanza eloquente: “YES”.

Travis Barker e l’esortazione ad andare avanti nella musica

Come già accennato in precedenza, l’emergenza Covid-19 ha provocato una crisi molto grave anche nel mondo della musica. Nel corso degli ultimi mesi, Travis Barker ha incitato i suoi colleghi a non perdersi d’animo. Ecco cosa ha detto a coloro che hanno intenzione di fare musica nonostante le notevoli difficoltà recenti: “Tutti noi dobbiamo sentirci grati e fortunati di poter lavorare nel mondo della musica e di essere vivi. Dobbiamo continuare a cogliere le opportunità al volo, mostrare la nostra creatività e scrivere musica di ottimo livello”. Il momento continua ad essere drammatico in tutto il mondo e la pandemia colpisce intere famiglie, ma la musica deve andare avanti. Ovviamente, sempre nel pieno rispetto delle norme di distanziamento sociale e di prevenzione anti-contagio.

Share

Giornalista pubblicista, blogger, articolista e copywriter, talvolta anche guardia giurata, diplomato al Liceo Linguistico. Appassionato di scrittura, sport, tecnologia e soprattutto musica. Rock'n'Roll prima di tutto, ma spazio tra vari generi e mi piace raccontarli a modo mio. (raffaele-sarnataro@libero.it)