gtag('config', 'UA-102787715-1');

Brian Johnson: il cantante degli AC/DC fonderà una nuova band?

Nel corso delle recenti settimane Brian Johnson, il cantante degli ACDC che a lungo è stato lontano dalle scene per i suoi problemi di salute, ha avuto modo di rilasciare importanti dichiarazioni circa la possibilità di fondare un nuovo supergruppo, anche se la maggior parte delle stesse sono risultate essere piuttosto scherzose. Sia il cantante degli ACDC che Joe Walsh, infatti, hanno scherzato circa la possibilità di creare una band che includesse anche Robert Plant e Roger Daltrey, quasi a voler riunire sotto l’egida di una sola formazione alcune delle menti più artisticamente geniali della storia della musica, ormai rimaste orfane del contesto di una band. Tuttavia, è stato opportuno un chiarimento da parte degli stessi, che erano stati equivocati all’interno di diverse pubblicazioni. Ecco quanto è stato dichiarato dallo stesso Brian Johnson in merito.

Le dichiarazioni di Brian Johnson sul supergruppo creato con Joe Walsh

Sia Brian Johnson Joe Walsh avevano avuto modo di chiacchierare all’interno di un episodio di Old Fashioned Rock n’ Roll radio Show; lo show in questione, realizzato dal chitarrista degli Eagles, ha portato delle dichiarazioni, per quanto palesemente scherzose, equivocate da diversi quotidiani e siti online, che hanno parlato della possibilità della nascita di un supergruppo che includesse alcune glorie del passato e del presente della storia della musica, tra cui Joe Walsh, Brian Johnson, Robert Plant & Roger Daltrey. Scherzando, infatti, e due avevano dichiarato che a seguito dell’emergenza da Coronavirus sarebbe nato un nuovo supergruppo creato proprio dal cantante degli ACDC, e all’interno del quale le armonie del rock n’ roll sarebbero state incredibilmente protagoniste.

Tuttavia, a seguito della diffusione di informazioni che non corrispondevano alla realtà, lo stesso Joe Walsh ha dichiarato che non ha mai pensato all’idea di una formazione simile, se non per scherzo. Lo stesso chiarimento è avvenuto anche da parte di Brian Johnson, che ha comunque sottolineato quanto suggestiva fosse un’idea di questo tipo.

La voglia di Brian Johnson di tornare a suonare

Brian Johnson, nel corso di recenti interviste, ha avuto modo di parlare della sua voglia di tornare a suonare. In particolar modo, il cantante ha dichiarato: “Sarebbe bello tornare sul palco e dare il meglio che puoi. Quando qualsiasi band, in qualsiasi parte del mondo, tornerà sul palco… sarà il più grande boato che tu abbia mai sentito nella tua vita, sarà fantastico!”

Allo stesso tempo, parlando degli AC/DC: “E’ piuttosto strano. Ella, la moglie di Angus, ama cucinare e questo è quello di cui io e lui abbiamo parlato, di come fa le focaccine scozzesi. Nulla di inerente la musica. Angus sta bene e anche Phil sta bene. Cliff invece vive tra le montagne del North Carolina. Lui è un cacciatore e un pescatore. Non so invece dove sia Stevie, sarà da qualche parte”.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.