gtag('config', 'UA-102787715-1');

Brian May: “Ecco cosa significa essere il miglior chitarrista al mondo”

 

Brian May è, superfluo dirlo, il chitarrista di una delle rock band più amate delle storia, ossia i Queen. Per il gruppo lui scrisse diverse canzoni di successo, come “We Will Rock You”, “I Want It All” o “Who Wants To Live Forever” ed il suo suono ed il suo stile chitarristico sono stati tra i più influenti per i musicisti delle generazioni successive. La prima delle due caratteristiche sopra esposte era dovuto alla sua chitarra, la Red Special, che May stesso aveva costruito, mentre lo stile dei soli metteva spesso in mostra il suo vistuosismo.

Brian May eletto come “Greatest Rock Guitarist of All Time”

Queste caratteristiche hanno fatto sì che Brian May sia stato eletto “Greatest Rock Guitarist of All Time”, il migliore chitarrista rock di tutti i tempi, dai lettori della rivista di settore “Total Guitar” . Brian May è riuscito a surclassare altri pilastri e leggende della chitarra rock, come per esempio Jimi Hendrix e Jimmy Page. A seguito dell’annuncio molti musicisti hanno fatto i complimenti a May, come Steve Vai e Nuno Bettencourt.

Brian May: “Tutti voi meritate questo premio più di me”

A seguito di questa vittoria e dei complimenti ricevuti, il chitarrista dei Queen ha pubblicato un post in cui ringrazia tutti e si mostra molto onorato per questa nomina, evidentemente tanto gradita quanto inattesa. Ha poi aggiunto: “La cosa migliore del suonare la chitarra è che non ci sono “migliori”. Tutti noi contribuiamo portando alla chitarra qualcosa di nuovo, anche quando si è agli inizi. La parte che preferisco dell’essere riuscito a rendere questa mia passione una professione, è essere riuscito a suonare insieme a grandissimi musicisti, conoscendoli anche dal punto di vista umano. Nella mia mente, tutti voi vi meritate questo premio più di me.”.

I live dei Queen

Brian May continua tutt’oggi ad andare in tour insieme al suo compagno di sempre, il batterista Roger Taylor, ed il cantante, vincitore del talent show American Idol, Adam Lambert, portando in tutto il mondo le più famose canzoni dei Queen. Anche loro, come del resto tutto il settore della musica dal vivo, sono stati colpiti dallo stop imposto dall’emergenza Covid-19. La situazione fortunatamente sta migliorando, con i primi piccoli eventi che stanno riprendendo.

Ciò nonostante, con tutta probabilità, gli eventi più grandi riprenderanno non prima del 2021, con la distribuzione di voucher per coloro che già avevano acquistato i biglietti. Questo fatto è stato al centro delle ultime polemiche che hanno visto, tra coloro che si sono scagliati contro questo sistema, Paul McCartney.

Share

Horus Black, al secolo Riccardo Sechi, nasce a Genova nel 1999 in una famiglia di musicisti classici. Appassionato di rock, soprattutto classic rock, cantante e musicista. Pubblica il suo primo album nel 2018. Indirizzo e-mail rsechi99@gmail.com