gtag('config', 'UA-102787715-1');

Bruce Dickinson, nuovi dettagli sulla morte dell’ex moglie: “Aveva avuto problemi personali”

Bruce Dickinson – iconico e leggendario cantante degli Iron Maiden – è stato sconvolto da un terribile lutto, che ha colpito direttamente la sua famiglia. Parliamo, come tristemente è ormai noto, della morte dell’ex moglie, Paddy Bowden. La donna è stata infatti trovata senza vita, nei giorni scorsi, nella dimora di Chiswick, nella zona di West London, che condivideva con Dickinson prima del divorzio. Non stati ancora resi noti i dettagli o le cause precise del decesso. Ma un amico di famiglia e un vicino di casa hanno rilasciato delle dichiarazioni.

PADDY BOWDEN, IL MATRIMONIO CON BRUCE DICKINSON E IL DIVORZIO

Paddy Bowden e Bruce Dickinson si sposano nel 1990, dopo due anni di relazione. La donna e il frontman degli Iron Maiden vanno a vivere in una casa a Chiswick, nella zona di West London, dove formano la loro famiglia. La coppia ha avuto infatti insieme tre figli.

Dopo quasi 29 anni di matrimonio tuttavia arriva il divorzio, nel 2018. Sebbene la notizia ufficiale sia trapelata solo nel Novembre dello scorso anno, la Bowden e Dickinson si erano allontanati – a quattro anni di distanza dalla terribile battaglia contro il cancro dello stesso. Al vocalist erano stati infatti trovati due tumori alla lingua, che aveva affrontato coraggiosamente anche grazie al supporto della moglie e della famiglia.

BRUCE DICKINSON, LA NUOVA RELAZIONE E LE PAROLE SULL’EX MOGLIE

In base a quanto riportato sul The Sun, Bruce Dickinson vivrebbe ora a Parigi con la sua nuova compagna. L’istruttrice di fitness – e grande fan degli Iron MaidenLeana Dolci. Dopo aver appreso la notizia della morte improvvisa della sua ex moglie – ritrovata senza vita nella loro ex casa a Chiswick – il cantante si è detto devastato e scioccato.

Sebbene nello scorso Novembre sia trapelata la notizia del loro divorzio – già pianificato e organizzato – il rapporto tra Dickinson e la Bowden sembrava infatti sereno e tranquillo. “Paddy ha avuto i suoi problemi e ovviamente il divorzio è stato difficile – ha detto un amico di famiglia – come sarebbe per chiunque, ma in effetti le cose tra lei e Bruce andavano molto meglio”.

IRON MAIDEN, LE ULTIME NOTIZIE SULLA MORTE DELL’EX MOGLIE DI BRUCE DICKINSON

Stando alle dichiarazioni fornite da un amico della famiglia Dickinson dunque, le cose tra il cantante degli Iron Maiden e l’ex moglie Paddy Bowden si erano tranquillizzate, dopo il divorzio. “Lei si era presa del tempo e lui stava vivendo a Parigi, ma la loro separazione stava avanzando in modo sorprendentemente tranquillo – ha continuato a dire la fonte, come riportato dal Sunla famiglia è rimasta unita, quindi Bruce sperava che lei potesse essere più felice e serena”. 

Sfortunatamente, nella mattinata di Lunedì 18 Maggio 2020, il corpo senza vita di Paddy Bowden è stato ritrovato nella casa che una volta la donna condivideva con Bruce Dickinson. Non sono stati ancora resi noti dettagli sulle cause che hanno portato al decesso. Stando alle parole dei vicini, che hanno visto i paramedici accorrere sul luogo della tragedia, la donna aveva avuto dei problemi in passato, ma ormai sembrava tranquilla. “Aveva avuto dei conflitti personali ma era una donna veramente dolce – sempre molto gentile” ha detto uno di loro.

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.