gtag('config', 'UA-102787715-1');

Bruce Springsteen tour: dal 2019 di nuovo in giro per il mondo?

Bruce Springsteen tour: il Boss di nuovo in giro per il mondo?

Le indiscrezioni serpeggiano e le voci si moltiplicano: un Bruce Springsteen tour potrebbe essere il vero e proprio marchio di fabbrica del 2019. Il Boss di nuovo in giro per il mondo, dopo il grande successo in patria con un tour americano che ha superato tutte le aspettative, sarebbe il sogno di tantissimi fan. Ovviamente nulla è confermato, ma sono in molti – e tanti autorevoli – a parlare di un’eventualità sempre più completa.

Insomma, le più grandi piazze del Vecchio Continente (l’Italia pronta ad accoglierlo, forse a Imola o alla Visarno Arena di Firenze) potrebbero presto riempirsi di fan di uno dei più grandi.

Springsteen on Broadway in arrivo su Netflix

Prima di qualsiasi conferma, bisognerà attendere il completamento ideale di un 2018 ricco di successi per il cantautore statunitense. Springsteen on Broadway è in arrivo su Netflix, per raccontare l’esperienza del cantautore nel teatro newyorkese che l’ha visto esibirsi per un anno intero. Il film concerto è stato realizzato dallo stesso Bruce Springsteen, in collaborazione con Thom Zimny, Jon Landau (manager di Bruce), George Travis e Barbara Carr.

“Siamo entusiasti di portare Bruce Springsteen – un grande narratore, umanitario e voce di ogni uomo – a Netflix in questo storico one man show. Questa esperienza rivoluzionaria sfida i confini del teatro, dei concerti e dei film e darà al nostro pubblico globale uno sguardo intimo su una delle più grandi icone culturali del nostro tempo”, ha dichiarato Ted Sarandos, del team di Netflix. Di sicuro si potrà assistere ad uno spettacolo incredibile, per due aspetti. Sarà il taglio del nastro prima dell’inaugurazione di un 2019 che ci si aspetta sia importante non solo per lo statunitense, ma anche per i suoi fan italiani; chiuderà idealmente un anno praticamente perfetto.

Il tour americano e il grande successo in patria

La pubblicazione di The River – The Ties That Bind non ha certamente dato un freno alla carriera di Bruce Springsteen; anzi, tutt’altro. Il cantautore non ha avuto alcuna intenzione di fermarsi ed ecco il Bruce Springsteen tour in patria, con date negli Stati Uniti e in Canada. Il ritorno nelle grandi arene – seppur graduale rispetto ad un tour mondiale – ha fatto sì che il Boss riacquisisse una dimestichezza solo da spolverare con il pubblico delle grandi piazze.

Queste le date del tour:

16/01: Pittsburgh -Consol Energy Center
19/01: Chicago – United Center
24/01: New York – Madison Square Garden
27/01: New York – Madison Square Garden
29/01: Washington – Verizon Center
31/01: Newark – Prudential Center
01/02: St Paul – Xcel Energy Center
02/02: Toronto – Air Canada Centre
04/02: Boston – TD Garden
08/02: Albany – Times Union Center
10/02: Hartford – XL Center
12/02: Philadelphia – Wells Fargo Center
16/02: Sunrise – BB&T Center
18/02: Atlanta – Philips Arena
21/02: Louisville – KFC Yum! Center
23/02: Cleveland – Quicken Loans Arena
25/02: Buffalo – First Niagara Center
27/02: Rochester – Blue Cross Arena
03/03: Milwaukee – BMO Harris Bradley Center
06/03: St Louis – Chaifetz Arena
10/03: Phoenix – Talking Stick Resort Arena
13/03: Oakland – Oracle Are
15/03: Los Angeles – Los Angeles Memorial Sports Arena
17/03: Los Angeles – Los Angeles Memorial Sports Arena

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.