gtag('config', 'UA-102787715-1');

Che cosa dobbiamo aspettarci dal ritorno di John Frusciante nei Red Hot Chili Peppers?

Il ritorno di John Frusciante all’interno dei Red Hot Chili Peppers è stato, sicuramente, una notizia incredibile per tutti i fan della formazione statunitense, che da anni cercavano in ogni modo di veder soddisfatte le proprie aspirazioni. Si tratta della terza volta, in realtà, che il grandissimo e tanto amato chitarrista statunitense far ritorno all’interno della formazione, nonostante i tantissimi scontri e i tanti abbandoni che hanno coinvolto lo stesso. Ma che cosa ci si deve aspettare da questo inatteso ritorno e, soprattutto, potrebbe cambiare la natura dei Red Hot Chili Peppers o la band potrebbe decidere di pubblicare un nuovo album in studio, evidenziano tutte le differenze dal punto di vista strutturale e soprattutto musicale? Tutto ciò che c’è da sapere in merito al ritorno di John Frusciante all’interno dei Red Hot Chili Peppers all’interno di questo articolo, dove cerchiamo di spiegarvi quale potrebbe essere il cambiamento all’interno dell’organico.

L’annuncio dei Red Hot Chili Peppers

Se quest’anno i fan dei Red Hot Chili Peppers avevano già ottenuto una grandissima notizia, nel leggere il loro nome tra i presenti al Firenze Rocks del 2020, adesso possono essere ancora più felici di recarsi a Firenze e assistere ad un loro concerto: da sempre i fan dei Red hot a mano l’organico originale, che vede la presenza di John Frusciante e soprattutto il suo grande carattere all’interno della band.

Finalmente i Red Hot Chili Peppers hanno deciso di soddisfare questa aspirazione decidendo di riassumere il chitarrista statunitense, che si era più volte allontanato dalla formazione per litigi con gli altri membri e per problematiche di tipo personale, per sottolineare il grande cambiamento che potrebbe esserci negli anni avvenire all’interno della Formazione statunitense. L’annuncio è arrivato tramite Instagram, con un post piuttosto breve ma conciso in cui si ringraziava il vecchio chitarrista e si dava il benvenuto al nuovo, ma ennesimo, ritorno di John Frusciante all’interno della band.

Ecco il post in questione: “I Red Hot Chili Peppers annunciano che il chitarrista Josh Klinghoffer prenderà altre vie dalle nostre. Josh è uno splendido musicista che rispettiamo e amiamo. Siamo profondamente grati per il nostro tempo con lui, e i doni senza tempo che ha donato a noi. Annunciamo anche, con grande eccitazione e gran cuore, che John Frusciante si riunirà al gruppo. Grazie“.

Che cosa cambierà nei Red Hot Chili Peppers con il ritorno di John Frusciante?

A questo punto, veniamo al punto del nostro articolo: che cosa cambierà nei Red Hot Chili Peppers con il ritorno di John Frusciante? Di sicuro, il primo cambiamento lo si avvertirà dal punto di vista musicale, con un Josh Klinghoffer che non ha mai convinto davvero i fan della band a causa di un suo rendimento artistico che sembrava non essere certamente all’altezza del nome che i Red Hot Chili Peppers hanno.

In passato, John Frusciante avuto l’arduo compito di subentrare all’interno di una band che aveva raggiunto certi apici con altri chitarristi: basti pensare al ruolo di Dave Navarro che porta la band ad una sperimentazione musicale che non aveva e non ha avuto fari nella storia della formazione stessa.

Tuttavia, l’apporto di John Frusciante tanto musicale, ma anche ideologico e contenutistico: i rapporti con gli altri membri della band, nonostante gli scherzi del passato, suggeriscono una maggior collaborazione e una minor pretesa di potere da parte di uno dei membri della band, così come poteva accadere in passato con Anthony Kiedis ho lo stesso Dave Navarro. Inoltre, l’amicizia con Flea di John Frusciante può suggerire una certa collaborazione dal punto di vista prettamente musicale che male non fa nei ranghi dei Red hot Chili Peppers. Insomma, Non resta che aspettare quali siano tutti i cambiamenti che si avvertiranno all’interno della Formazione statunitense, Premettendo comunque che la passione resta e che, anzi, si è ancor più contenti e fan dopo questa splendida notizia.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.