gtag('config', 'UA-102787715-1');

Chi è il chitarrista più pagato del mondo?

Quali sono i 5 chitarristi rock più ricchi del mondo? Andiamo a vedere questa rapida classifica sulle divinità dello strumento a 6 corde più importante del rock. Non stiamo facendo una classifica dal punto di vista della qualità o del contenuto delle canzoni, ma stiamo indagando e stiamo per scoprire chi è il chitarrista più pagato del mondo. Partiamo ovviamente dal numero 5 ed ecco che troviamo Brian May, lo storico chitarrista dei Queen. Volete sapere quanto vale il suo patrimonio? “Appena”, si fa per dire, 141 milioni di euro, un numero sicuramente che ha avuto un grande aumento con il film biografico su Freddie Mercury. Ha dichiarato: “Ho iniziato povero e non me ne fregava nulla. Poi ho fatto un po’ di soldi, ma ancora non ci faccio molto caso.

Al quarto posto… Slow hand!

Con un patrimonio che supera i 185 milioni di euro (sembrano essere 187 milioni di euro precisi) abbiamo Slow Hand, ovvero Eric Clapton. È risaputo che Eric ha avuto un grandissimo successo sia come chitarrista solista che come membro di supergruppi o di vari gruppi, in una carriera davvero molto prolifica. Ma Clapton è sempre stato un uomo molto intelligente dal punto di vista finanziario e non ha mai dilapidato il suo patrimonio. È riuscito a investirlo in case, auto, orologi e, ovviamente, chitarre senza riuscire mai a rimanere al verde (come è invece successo a molti altri rockers e rockstar). Pensate che divenne milionario a soli 23 anni.

Al terzo posto… la mano dei Rolling Stones!

Keith è una categoria a parte con ben 258 milioni di euro, oltre 70 in più di Eric Clapton al quarto posto. Keith Richards è di fatto l’incarnazione del rock and roll e conosciamo bene tutti i suoi eccessi e le tantissime stranezze (o bizzarrie, chiamatele come volete). In fondo a lui la ricchezza è sempre piaciuta, ma per sua stessa ammissione non si è mai sentito davvero ricco. L’unico suo interesse è quello di avere abbastanza denaro per portare avanti lo show dei Rolling Stones in giro per il mondo ma ha anche ammesso di essere un vero spendaccione. Con 258 milioni di euro come patrimonio, è difficile spenderli tutti (ma ne abbiamo viste di ogni).

Al secondo posto… uno degli U2!

587 milioni di euro. Questa è la cifra a cui ammonta il patrimonio del chitarrista degli U2, The Edge. Ovviamente stiamo parlando del chitarrista della band più ricca del pianeta e, come potete vedere, la cifra è più del doppio del patrimonio di Keith Richards. Fa davvero paura, va detto, soprattutto perché The Edge è un chitarrista molto meno rinomato rispetto ad altri nomi più “famosi” di lui. Si dice che spendi tutti i suoi soldi per tutti i pedali per chitarra in commercio. Incredibile, pare che li abbia davvero tutti, dai più economici ai più costosi.

Al primo posto…Macca!

Si tratta del musicista più ricco del mondo, con un patrimonio che sfiora quasi i 900 milioni di euro. Stiamo parlando di Paul McCartney e del suo patrimonio spaventoso a dir poco che ammonta a 892 milioni di euro. Fuori scala. Senza dubbio. Ora sapete chi è il chitarrista più pagato del mondo.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.