gtag('config', 'UA-102787715-1');

Cinque canzoni rock da usare come suoneria per il proprio smartphone

Non c’è dubbio: ormai si vive con il proprio smartphone e, la maggior parte della propria giornata, viene trascorsa proprio in virtù o in collaborazione del proprio cellulare. I motivi possono essere di qualsiasi tipo: c’è chi lo utilizza per lavoro, chi semplicemente per svagarsi, tutti hanno numerosi contatti con cui parlano durante il giorno; insomma, farne a meno è difficile, anche se capitano le occasioni in cui lo si ripone in tasca per fare altro. Gli amanti del rock, quando ricevono una chiamata, potrebbero volere una canzone rock da ascoltare per qualche secondo, prima di rispondere a telefono. Vi parliamo, allora, delle cinque canzoni rock da usare come suoneria per il proprio smartphone.

Rock ‘n’ Roll – Led Zeppelin

La prima canzone che scegliamo è Rock ‘n’ Roll dei Led Zeppelin, e il motivo per cui la scegliamo dipende non soltanto dalla band che rappresenta perfettamente lo spirito del rock, o dalla bellezza della canzone stessa, ma anche dal ritmo e dalla potenza del brano. Quante volte, infatti, si può avere il volume del proprio smartphone basso o una canzone inizia ad essere sentita facilmente solo da un certo punto in poi?



Con Rock ‘n’ Roll non si avranno assolutamente questi problemi, in quanto il ritmo fin da subito è imponente e permette a tutti di ricevere subito la chiamata.

Back in Black – AC/DC

Lo stesso motivo che ha portato alla scelta della precedente canzone da utilizzare come suoneria del proprio smartphone porta anche alla scelta di Back in Black, brano degli AC/DC che ha fatto la storia e che ha bisogno di ben poche presentazioni. La canzone della formazione australiana, oltre che essere bellissima e di grandissimo livello, offre anche tutti quegli elementi che la rendono adatta ad essere utilizzata come suoneria, come il ritmo rapido, l’avvio in grande stile e, soprattutto, un volume che farà scattare tutti coloro che ricevono una chiamata. 



Into The Night – Santana ft. Chad Kroeger

Se si sceglie Into The Night non attraverso il video ufficiale del brano (che prevede una parte iniziale in cui la canzone non è ancora presente), la scelta del brano di Santana e Chad Kroeger può essere particolarmente positiva per chi ricerca una canzone da utilizzare come suoneria del proprio smartphone e che, allo stesso tempo, non sia esplosiva o di difficile sopportazione.

Il brano inizia con una breve introduzione di chitarra che “si fa ascoltare” e che introduce la voce di Chad Kroeger. Insomma, tutto sommato un brano di buon livello che tutti possono utilizzare come suoneria.

Feel Good Inc. – Gorillaz

Non tutti apprezzano i Gorillaz, nonostante siano una delle realtà più originali e innovative nel mondo del rock e della musica contemporanea; chi li apprezza sa benissimo che Feel Good Inc. rappresenta, oltre che uno dei successi più grandi della formazione, anche un bellissimo brano che può essere utilizzato in tantissimi ambiti: come carica motivazionale, durante l’allenamento e, ovviamente, anche come suoneria del proprio smartphone. Le urla iniziali che introducono la sezione strumentale del brano sono sicuramente un ottimo incentivo per rispondere al proprio smartphone e, ovviamente, se si vuole far pazientare chi chiama c’è anche un bel brano da ascoltare nel mentre.

The Pretender – Foo Fighters

Ultima tra le canzoni che vi consigliamo di utilizzare come suoneria del vostro smartphone è, senza dubbio, The Pretender dei Foo Fighters; un brano esplosivo nel ritornello e nella voce di Dave Grohl, ma calmo e pacato nei suoi primi 30 secondi. Se non vi dovesse essere possibile ascoltare la chiamata fin da subito, siate sicuri che intorno al 30esimo secondo gli strumenti vi guideranno a rispondere a telefono, accompagnati da un bellissimo brano che ha fatto la storia.



Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.