gtag('config', 'UA-102787715-1');

Come Paul McCartney e i Beatles hanno cambiato la storia della musica

Nel parlare di Paul McCartney e di Beatles, molto spesso ci si riferisce ad una serie di espressioni, che portano a considerare come il cantante e la band britannica originaria di Liverpool abbiano cambiato la storia della musica; non è un caso che i Beatles siano identificati come l’incarnazione più pura e celebre del rock, non soltanto all’interno della Gran Bretagna ma dal punto di vista globale. Eppure, guardando ad altre formazioni che sono state contemporanee ai Beatles, ci rendiamo conto del fatto che, in quei casi, il proposito fosse differente e la caratura artistica fosse più prettamente rock, rispetto ad un atteggiamento artistico adottato dai Beatles. Per questo motivo, al fine di capire come i Beatles e sono stati in grado di ottenere un grande successo, è fondamentale capire come la band britannica abbia cambiato la storia della musica, così come Paul McCartney. Vogliamo spiegarvi come Paul McCartney e i Beatles hanno cambiato la storia della musica attraverso le loro incredibili creazioni e i loro talenti.

Come i Beatles hanno cambiato la storia della musica

Il successo dei Beatles c’è stato non soltanto dal punto di vista artistico, ma anche e soprattutto dal punto di vista culturale. Non è un mistero che la formazione britannica abbia saputo cogliere tutti i risvolti comunicativi che sono stati in grado di diffondere non soltanto il messaggio artistico della formazione, ma anche tutta la caratura culturale e sociale di cui necessitava la storia della musica in quegli anni. In altre parole, non si può parlare di Beatles soltanto identificando la band come un processo artistico che ha avuto un suo inizio, un suo particolare sviluppo è una sua fine, ma bisogna identificare come i quattro musicisti di Liverpool fossero in grado di creare un qualcosa che nella storia della musica non c’era mai stato, e che risulta essere particolarmente amato e apprezzato dai fan.

Parliamo di un qualcosa che va oltre la musica stessa, e che investe altri settori come quello comunicativo, culturale e addirittura sociale. I Beatles hanno caratterizzato un fenomeno di grandissima importanza, paragonabile ai grandi fenomeni umani come lo sbarco sulla luna o la caduta del muro di Berlino, a voler esagerare con gli ambiti ma, allo stesso tempo, a voler considerare delle tappe storiche processo storico sociale che ha investito l’umanità intera. Molto probabilmente, senza i Beatles la musica non avrebbe avuto lo sviluppo e l’incarnazione sociale che ha avuto nel corso degli anni, dal momento che i Beatles sono stati in grado di instaurare un concetto secondo il quale non esisteva differenza tra cultura e arte, tra socialità ed espressione artistica.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.