Copertine rock: le migliori 10 copertine degli album

Le dieci copertine rock più belle

Nel mondo del rock non è stata soltanto la musica a conquistare il pubblico – tra i modi di fare, il concetto stesso di rock star e i concerti live – tanti sono stati i fattori che hanno reso il rock la musica migliore del mondo, ma anche un modo di essere. Oggi (per quanto possibile) proveremo a stilare la classifica delle 10 migliori copertine rock tra gli album. Ogni copertina racconta una storia, e ogni copertina può essere un’opera d’arte.

10) Appetite for Destruction – Guns N’ Roses

La copertina rock dell’album dei Guns N’ Roses finì per essere censurata – raffigurante un mostro volante intento a salvare una donna abusata da un robot. Inoltre, il pittore del quadro disse che la band non pagò il quadro. Venne sostituita da una copertina altrettanto leggendaria, raffigurante le teste dei membri del gruppo come scheletri su una croce.

9) Aladdin Sained – David Bowie

Il fotografo Brian Duffy raccolse le idee in un lungo lavoro con il Duca Bianco, riuscendo in questa copertina rock a rappresentare a pieno l’essenza dell’autore. Dettagli come la lacrima che scivola sulla clavicola e il fulmine sul viso, rendono la copertina qualcosa di magico.

8) London Calling – The Clash

Paul Simonon distrugge la sua chitarra nella copertina di London Calling, in una immagine che è una dedica al rock e a Elvis Presley. La foto fu scattata da Pennie Smith, fotografa della band, durante il concerto al Palladium di New York il 21 settembre 1979.

7) Nevermind – Nirvana

Una delle copertine rock più famose è sicuramente quella di Nevermind. L’idea dell’immagine venne a Kurt Cobain dopo aver visto un documentario sul parto in acqua: un bambino che insegue una banconota da un dollaro (dettaglio aggiunto in post-produzione).

6) Best of the Beast – Iron Maiden

Il meglio delle copertine rock degli Iron Maiden racchiuso nella copertina di questa raccolta contenente il meglio della band, cosa c’è di meglio?

5) Houses of the Holy – Led Zeppelin

Il quinto album dei Led Zeppelin porta l’immagine più artistica tra le copertine della band inglese. Fu creata da Aubrey Powell, un paesaggio apocalittico e i bambini che scalano le pietre del Selciato del Gigante, in Irlanda del Nord.

4) Axis: Bold as Love – The Jimi Hendrix Experience

Jimi Hendrix volle rappresentare a pieno sè stesso sulla copertina del secondo album della sua band. La Track Records dunque si concentrò sull’India, con il lavoro di Roger Law e David King.

3) Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band – The Beatles

Copertina in cui sono presenti tutti e quattro i Beatles insieme a tante celebrità e personaggi. E’ la copertina più criticata ed imitata nella storia del rock. Ovviamente molti hanno anche creato storie spaventose sulle immagini rappresentate dalla band inglese.

2) A Night At The Opera – Queen

Ideata da Freddie Mercury stesso, la copertina rappresenta una Q con i segni zodiacali dei membri della band ed una fenice, simbolo di rinascita e rinnovamento. Un fantastico album con una copertina perfetta.

1) The Dark Side of the Moon – Pink Floyd

Il celebre triangolo trafitto da un raggio di luce bianca. Fu ideato dall’agenzia fotografica Hipgnosis. Il triangolo rappresenta l’uomo che diventa consapevole, tra il lato oscuro e quello visibile a tutti. Stiamo parlando di un’opera d’arte.

Share

Studente universitario, appassionato di sport, cinema, scrittura e rock. Articolista di storie o aneddoti, ma in grado di scrivere notizie di ogni genere e stilare classifiche.