gtag('config', 'UA-102787715-1');

Coronavirus: ascolta la playlist pubblicata da Ozzy Osbourne per alleviare la tensione da COVID-19

Quello che il mondo intero sta vivendo è un periodo storico non indifferente, un periodo segnato da un virus che sta condizionando non poco le nostre vite: ci ritroviamo, infatti, costretti ad essere segregati in casa. L’unica nostra via di fuga, come spesso accade, è la musica. In questo periodo di quarantena non ci resta che ascoltare buona musica e, il Principe delle Tenebre Ozzy Osbourne ha pubblicato una classifica ad hoc per questa occasione!

Andrew Watt: il chitarrista di Osbourne positivo al coronavirus

Ozzy Osbourne sa benissimo quanto delicata sia la situazione COVID-19. Soprattutto dopo che il suo produttore discografico e chitarrista, Andrew Watt, è risultato positivo al Coronavirus.



Andrew Watt, che ha collaborato sia con Post Malone che con Ozzy Osbourne, producendo tra l’altro l’album ‘Ordinary Man’, tramite un lungo post pubblicato su Instagram, ha voluto raccontare la sua esperienza personale, sottolineando come la questione COVID-19 non debba essere assolutamente presa alla leggera.

“Sono qui per raccontare a tutti questa mia esperienza, con la speranza di farvi capire realmente cosa stia accadendo nel mondo. Una quindicina di giorni fa, il 6 marzo per la precisione, mi sentivo a pezzi. Non riuscivo ad alzarmi dal letto e mi è salita la febbre. 



La prima cosa che ho fatto è avvisare tutti coloro che avevano lavorato con me. Sono stato giorni a letto sotto effetto di farmaci a combattere contro la febbre, i brividi e il sudore. Quando mi sono recato in ospedale chiedendo di fare un tampone per il Coronavirus, non hanno accettato inizialmente. Dopo averli implorati, mi hanno fatto una semplice lastra al petto e l’esito è stato ‘polmonite virale’.

Alla fine mi sono rivolto ad un medico privato per fare il test e, i risultati, sono arrivati ieri pomeriggio. Si, sono positivo al COVID-19, ma ora sto meglio. Non finirò mai di ripeterlo: questo non è uno scherzo. Restate a casa. Restate in salute. Per piacere, lasciate perdere qualsiasi cosa stiate facendo e prendetevi cura della vostra persona e di quelle intorno a voi. Mantenere la distanza di sicurezza significa anche proteggere i vostri cari, i genitori di qualcuno, i nonni. Non si tratta solo di voi, ma di tutti quanti noi. Siamo tutti impegnati in questa battaglia, come se fossimo una squadra.”

La playlist pubblicata da Ozzy Osbourne per combattere il Coronavirus

E, ora, torniamo al vero motivo che ci ha portato qui: la playlist pubblicata da Ozzy Osbourne per alleviare la tensione da Coronavirus. In questa speciale raccolta Osbourne ha selezionato alcuni dei più grandi artisti di tutti i tempi: si passa dai Led Zeppelin ai Police, da John Lennon ad Elton John, passando per Mudhoney, Megadeth, Scorpions, Rolling Stones, Bee Gees e, ovviamente, i Black Sabbath. La raccolta è ora disponibile presso questo indirizzo.



Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)